Withania Somnifera: il ginseng indiano contro lo stress

ginseng indiano, Withania Somnifera ,Ashwagandha

La Withania Somnifera è una pianta della tradizione ayurvedica (Ashwagandha), utilizzata anche nella fitoterapia occidentale per i suoi comprovati benefici in relazione allo stress e agli stati infiammatori.

Withania Somnifera, Ginseng Indiano, Ashwagandha

Conosciuta anche come Ginseng indiano o ciliegia d’inverno per i suoi caratteristici frutti rossi, è diffusa principalmente in India, Nord Africa, Medio Oriente. Appartiene alla famiglia delle solanacee, la stessa dei pomodori, melanzane, peperoni, patate.
I principi attivi con attività farmacologica della Withania Somnifera risiedono nella radice e sono principalmente i withanolidi.

Modulazione dello stress

Il Ginseng indiano è noto per la sua azione sul sistema nervoso centrale, andando ad aumentare la resistenza allo stress, migliorando il controllo degli stati emotivi e anche i disturbi d’ansia.
Questa pianta è pertanto consigliata nei periodi caratterizzati da forte stanchezza, cali energetici, difficoltà di concentrazione e scarsa memoria.
La Withania Somnifera viene pertanto classificata come rimedio tonico ed adattogeno, ansiolitico e sedativo, un vero e proprio antistress naturale, che promuove il rilassamento e il benessere mentale.
E’ un rimedio che favorisce anche il riposo notturno e stati di insonnia, senza creare sonnolenza durante la giornata.

Annuncio pubblicitario

Ti può interessare anche:“Stress: non ignorare questi 10 segnali del tuo corpo”

Azione analgesica

La moderna ricerca scientifica ha scoperto che Withania Somnifera non ha soltanto effetti adattogeni, ma ha anche un’attività antinfiammatoria, antireumatica  ed analgesica.
Nella medicina ayurvedica è un rimedio utilizzato frequentemente in presenza di dolori reumatici, infiammazioni delle articolazioni, sia in fase acuta ma anche in stati cronici.
Interessante notare che, nonostante la sua azione analgesica, questa pianta non crea lesioni a livello gastrico, anzi ha un effetto protettivo contro le ulcere gastriche da aspirina.

Memoria e concentrazione

Uno studio ha evidenziato che la Withania Somnifera può essere utilizzata anche come nootropo, ovvero una sostanza in grado di favorire la crescita nervosa grazie al rilascio di neurotrasmettitori, che migliorano l’ossigenazione cerebrale svolgendo un’azione protettiva verso forme di demenza e patologie neurodegenerative (Parkinson, Alzheimer).
Questa pianta è pertanto consigliata per aumentare lo stato di attenzione, di concentrazione e può rientrare nei rimedi di elezione per favorire le prestazioni intellettuali e promuovere la longevità.

Consigli e controindicazioni

L’ estratto vegetale di Withania Somnifera è presente nell’elenco degli integratori alimentari ammessi dal Ministero della Salute.
Non ci sono evidenze circa possibili effetti collaterali associati all’uso di questa pianta. In ogni caso se ne sconsiglia l’uso

  • durante la gravidanza,
  • in associazione con alcol ed altri farmaci come barbiturici ed anfetamine

Alcuni studi hanno verificato che il ginseng indiano favorisce l’attività tiroidea, pertanto è preferibile evitarne l’utilizzo in presenza di ipertiroidismo.
In assenza di patologie per avere un’azione adattogena e/o analgesica si consiglia di assumere estratti standardizzati in withanolidi 200-400 mg 2/3 volte al giorno.

Ti può interessare anche:“Ginseng: tonico e antistress”

Withania - Integratore in Capsule
Withania – Integratore in Capsule
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.