Rooibos o tè rosso: antiossidante, depurativo, digestivo, dimagrante

Rooibos tea, tè rooibos, antiossidante, depurativo, dimagrante

Il Tè Rooibos, una deliziosa e salutare bevanda senza caffeina, ricca di antiossidanti e sali minerali, denominata anche Tè Rosso. Il Rooibos è definito impropriamente tè in quanto ottenuto dalle foglie dell’Aspalathus Linearis, una pianta leguminosa che cresce in Sudafrica e che appartiene alla famiglia delle ginestre. Dopo il raccolto, le foglie vengono tritate, lasciate fermentare e fatte asciugare al sole.

Il Tè rosso, o Tè Rooibos o Redbush ha tra le proprietà più importanti quelle depurative, digestive e dimagranti, grazie ai sali minerali ed altre sostanze in esso contenute che fanno assimilare meno grassi. Ha molte affinità salutari con il tè verde ma ha il vantaggio, come detto, di essere privo di caffeina.

Rooibos: proprietà e benefici del tè rosso

  • Il Tè Rooibos è una bevanda ricca di importati nutrienti con proprietà anti-age che concorrono alla prevenzione di molte malattie, compreso il cancro. Riportiamo qui di seguito una lista, non esaustiva, delle proprietà dell’infuso di Rooibos.
  • Il Tè Rooibos è considerato un adattogeno. Ciò significa che se assunto al mattino ha effetto tonico, mentre la sera ha effetto rilassante e può anche essere bevuto in caso d’insonnia.
  • Svolge un’azione antivirale e antibatterica, è quindi utile in caso di virus o infezioni.
  • Aiuta a bilanciare il pH, alcalinizzando l’organismo.
  • Svolge azioni antispasmodica, calmante, digestiva e antinausea, ed è adatto anche ai bambini.
  • Svolge un effetto depurativo sul fegato e lo protegge dagli accumuli di grasso (epatoprotettore). Si può anche assumere in caso di calcolosi perchè privo di acido ossalico. Consiglio: se avete abusato di cibo a tavola, bevetene una tazza, aiuta la digestione e depura l’organismo.
  • Il tè rosso è un anti-allergico, per la presenza di due bioflavonoidi, la quercitina e la rutina (entrambi antinfiammatori), che aiutano a ridurre i sintomi delle allergie stagionali come il prurito agli occhi e la rinite allergica. Grazie all’azione dei flavonoidi calma le irritazioni cutanee se applicato con impacchi locali: ad esempio due bustine sugli occhi ne attenuano il rossore.
  • Ha effetti benefici per i problemi di ipertensione e per i disturbi cardiovascolari.
  • E’ ricco di minerali, in particolare di calcio, fluoro, magnesio, fosforo, manganese e il ferro. Per il suo contenuto in calcio, magnesio e fluoro, rinforza denti e ossa quindi è utile in menopausa, quando si praticano attività sportive, ed in tutti i casi di carenza di calcio. aiuta a mantenere alta la densità ossea e, grazie all’azione congiunta di minerali e antiossidanti, previene l’artrite. Il fosforo e il magnesio, mantengono sano il sistema nervoso.

Rooibos è senza caffeina, ottimo sostituto di caffè o tè

Annuncio pubblicitario

La pianta Rooibos o “the rosso” cresce naturalmente senza caffeina. Questo è molto importante, in quanto significa che non deve subire un processo chimico per eliminare la caffeina. Dunque, chiunque può bere il Rooibos, anche coloro che non vogliono o non possono bere caffeina come i bambini e le donne incinte.

L’altro vantaggio chiave è che il Tè Rooibos può essere bevuto – esageriamo! –  in quantità illimitate, infatti, in Sud Africa, suo paese di origine, se ne consumano anche 5-6 tazze al giorno.

Possibili controindicazioni

Se escludiamo allergie personali o ipersensibilità, il tè Rooibos è solitamente un infuso ben tollerato ma può presentare alcune controindicazioni. Dal momento che il tè Rooibos stimola la produzione di succhi gastrici non è consigliato in caso di patologie e problemi connessi all’apparato digerente. Gli effetti eccitanti del tè Rooibos si possono riscontrare se viene consumato in concomitanza con alcuni agrumi.

Come degustare il Tè Rooibos?

Il Tè Rooibos è un tè naturalmente dolce grazie alla bassa concentrazione di tannini, per cui, come tante altre tisane, consigliamo di gustarlo senza zucchero (in generale evitate lo zucchero tutte le volte che ne avete la possibilità). A questo aggiungiamo che è bevanda ottima per tutte le stagioni: caldo fumante in inverno e fresco in estate…

Riguardo la preparazione è interessante sapere che può essere lasciato in infusione per un tempo maggiore rispetto ad altri tipi di te, come il tè nero ad esempio, senza diventare amaro e fare quell’effetto legato alla presenza dei tannini, che viene indicato con la frase “lega la bocca”. Una lunga infusione (7-8 minuti) nel caso del Rooibos favorisce l’estrazione degli antiossidanti (flavonoidi e vitamina C, sinergici) di cui è ricchissimo.

Le conclusioni, i benefici del tè Rooibos

Riepiloghiamo: il Tè Rooibos è una bevanda salutare, ha zero calorie, è depurativa (detox), digestiva, dimagrante, può essere consumato senza aggiunta di zucchero o dolcificanti, non contiene caffeina, fa bene a tutti, apporta importanti nutrienti, vitamine, minerali e antiossidanti.

Non vi sembrano sufficienti motivi per iniziare a berlo, e magari anche a sostituire qualche tazza di caffè durante la giornata?

Approfondimenti

Studio Scientifico: Rooibos influences glucocorticoid levels and steroid ratios in vivo and in vitro: a natural approach in the management of stress and metabolic disorders, PubMed

 

Yogi Tea - Rooibos
Yogi Tea – Rooibos

Voto medio su 5 recensioni: Da non perdere

Articolo aggiornato il 22/11/2018

 

 

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.