Tè Bancha: benefici a tutte le età

0
670
tè bancha, tazza di tè

Il tè verde Bancha

Tè Bancha: è sempre tempo di bevande calde e benefiche per il nostro organismo.

Scopriamo di più sul Tè Bancha, il tè verde  giapponese con pochissima teina adatto per questo motivo a tutti dai bambini agli anziani. Il nome “Bancha” significa “comune, ordinario” ed indica che, grazie alle sue proprietà, è adatto ad essere consumato a tutte le ore della nostra giornata. La pianta da cui si ricava si chiama Camellia Japonica che ci offre la possibilità di ottenere due varianti di Tè Bancha: Hojicha  che si ricava dalle sue foglie e Kukicha che si ricava dai suoi rametti tostati.

Le proprietà del tè Bancha

Il tè Bancha fornisce apporto di  calcio, ferro, niacina (vitamina B3 o PP), che protegge il sistema nervoso, e vitamina A. Ecco le sue più importanti proprietà:

  • Drena e depura l’organismo,
  • attiva il metabolismo, se sorseggiato durante la giornata,
  • alcalinizza il sangue,
  • tonifica,
  • dona energia
  • ha proprietà antiossidanti.

Lo stile alimentare della cucina macrobiotica suggerisce di preparare questa bevanda in quantità, conservarla al caldo in un thermos e di berla anche al posto dell’acqua durante la giornata. In questo modo si può beneficiare di una buona depurazione quotidiana, di oltre che di tutte le proprietà di questo prezioso tè.

Preparazione

Il te Bancha si trova facilmente confezionato in pratiche bustine, tuttavia potete anche acquistarlo sfuso, oppure in confezioni da 100 grammi, e dosarlo con un cucchiaino secondo necessità. Lo trovate in erboristeria oppure nei negozi che vendono prodotti naturali e macrobiotici. Tra gli e-commerce segnaliamo

La quantità ideale è un cucchiaio di foglie o rametti per un litro d’acqua. L’acqua va portata a ebollizione e una volta spento il gas, potete aggiungere il vostro tè. Vi raccomandiamo di coprire la pentola o la teiera per non disperdere le proprietà organolettiche e di lasciare in infusione per 3-4 minuti.

Ricette di benessere con il tè Bancha

In abbinamento ad altri alimenti si potenziano alcune proprietà:

Con lo zenzero

Se volete migliorare l’attività depurativa e digestiva della vostra tisana potete aggiungere un pezzo di Zenzero fresco.

Con la prugna Umeboshi

Per rinforzare le funzioni digestive potete aggiungere, in fase di bollitura, una prugna di Umeboshi, prugne che subiscono uno speciale processo di fermentazione che le rende fortemente alcalinizzanti

Con il Shoyu

Allo scopo di aumentare l’attività energizzante potete aggiungere alla vostra tazza di tè un cucchiaino di Shoyu, una salsa di soia fermentata.

Teiera in Ghisa
Teiera in Ghisa

Acquista su SorgenteNatura.it

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.