Stufato di Tempeh alle spezie

0
186
tempeh, ricetta

Tempeh: un cibo di origine indonesiana ottenuto dalla soia lavorata e fermentata. E’ un ottima fonte di proteine vegetali, fibre e a basso contenuto di sodio. E’ digeribile, ha un basso indice glicemico,  rinforza le ossa e combatte il colestrolo cattivo. E’ l’alternativa vegetariana e vegana alla carne ed il suo sapore richiama il sapore di noci e funghi. Vi ricordiamo in fase di acquisto di verificare che sia evidenziato “no ogm”.

Vi proponiamo questa ricetta che è un piatto completo e molto gustoso.

Ingredienti (per due persone)

  • 200 gr. di Tempeh
  • 350 gr. di misto: carote, zucchine, cavolo cinese
  • Salsa di soia
  • Zenzero, curcuma, coriandolo, anice stellato, pepe
  • Olio extravergine di oliva bio

Preparazione (30 minuti circa)

Tagliate a fiammifero o a rondelle le carote e le zucchine. Tagliate il tempeh a strisce larghe. Mettete in un tegame o nel wok con un poco di olio carote, zucchine e tempeh. Unite un po’ di salsa di soia, un pezzetto di zenzero, l’anice stellato, il coriandolo pestato. Il pepe e la curcuma. Stufate per un quarto d’ora o più, aggiungendo un po’ d’acqua in modo da mantenere sempre un fondo liquido. Nel frattempo, tagliate a striscioline il cavolo cinese. Spegnete la fiamma, unite il cavolo, mescolate e coprite la pentola. Lasciate riposare un attimo. Potete servire con del riso integrale, riso venere o riso basmati.

Suggerimenti utili

Vi invitiamo a lasciare spazio alla fantasia e creatività: se volete aggiungere un nuovo ingrediente fatelo!

Se possibile usate utensili di ceramica: rallenterà il processo di ossidazione salvaguardando i nutrienti. Buon appetito!

Bibliografia

Ricetta tratta da”Gioia Vegan” – Il nuovo benessere in cucina. Luisa Tomasetig ed. Il punto d’incontro

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.