Stanchezza e sonnolenza: come affrontarle

stanchezza e sonnolenza, dormire, riposare

Stanchezza e sonnolenza…fenomeno piuttosto diffuso

Stanchezza e sonnolenza sono uno stato di torpore e calo di energia psicofisica, caratterizzato dalla difficoltà di rimanere svegli e dal desiderio incontrollabile di dormire. È paragonabile alla fame e alla sete ed emerge quando il corpo reclama il bisogno di dormire. Con la sonnolenza, che può sopraggiungere sia in mancanza di stimoli psicosensoriali o in situazioni monotone, vi è una riduzione del livello di vigilanza con tendenza all’addormentamento associato, talvolta, ad altri sintomi.

I sintomi che possono presentarsi

  • difficoltà di concentrazione
  • difficoltà di memorizzazione e di elaborazione dati
  • impossibilità a mantenere un’attenzione costante
  • rallentamento dei processi decisionali
  • peggioramento delle performance motorie

Le cause di stanchezza e sonnolenza possono essere di natura fisiologica o patologica

La sonnolenza legata a cause fisiologiche è correlata ad un dispendio di energia eccessiva durante la veglia, un esborso superiore di gran lunga alla resistenza fisiologica del soggetto. Può essere stanchezza fisica o psichica che richiede una compensazione di sonno. Sonnolenza e stanchezza possono, altresì, essere provocate da una situazione di noia che spegne l’attenzione: la persona potrebbe aver bisogno di ricevere delle stimolazioni ben diverse da quelle che la realtà, in quel momento, le riserva. Può trattarsi anche di sonnolenza occasionale dovuta dall’aver consumato un pasto sostanzioso e aver bevuto, magari, anche qualche bicchiere in più!

Stanchezza e sonnolenza legate, invece, a cause patologiche possono essere dovute ad errati stili di vita, ad effetti collaterali di farmaci, a disturbi del sonno, a patologie neurologiche.

Altre cause

Sindrome del Ritardo di Fase

La Sindrome del Ritardo di Fase è una dissonnia del soggetto definito “cronotipo gufo” quello che si ritira a tarda sera e fatica a svegliarsi il mattino. La Sindrome dell’Anticipo di Fase è quella del soggetto “allodola” che si sveglia presto al mattino. Il Jet-Lag è una sindrome causata da sbalzi dei fusi orari per viaggi intercontinentali può determinare disturbi nella fase di veglia, calo della concentrazione e sonnolenza.

Insonnia

L’insonnia vera e propria, in cui il sonno viene deprivato del suo tempo fisiologico in modo costante, cronico, fa ricadere i suoi effetti sullo stile di vita e sulle attività diurne, sui processi cognitivi e sulla capacità di attenzione.

Farmaci

La sonnolenza da farmaci: molti farmaci di sintesi hanno questo effetto collaterale. Rimedi per allergie come antistaminici possono dare sonnolenza e pesantezza mentale.

Farmaci salvavita che devono per forza essere somministrati quotidianamente possono dare sonnolenza. Un’ampia gamma di psicofarmaci ha effetto ipnoinducente, sia per cura che per effetto collaterale.

Le persone che fanno uso di questi farmaci devono prestare molta attenzione alla guida e in attività simili poiché sono soggetti a fenomeni di sonnolenza che potrebbero degenerare in narcolessia.

Come affrontare stanchezza e sonnolenza

Alcune cause come, l’uso di farmaci specifici non sono eliminabili. Sicuramente è d’aiuto scegliere uno stile di vita sano, una corretta alimentazione come spiegato nell’articolo:“Sonnolenza dopo i pasti: cause e rimedi”. Vi sono inoltre rimedi utili come i Fiori di Bach che non hanno alcuna controindicazione.

I Fiori di Bach
Edward Bach
I Fiori di Bach
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.