Come mettere la sicurezza in sé stessi a servizio degli altri

uomo sicuro, sicurezza di sé

La sicurezza in sé stessi è qualità molto ambita. C’è chi ci nasce, chi la ricerca per tutta una vita. C’è chi la vive solo in alcuni momenti o in alcuni ambiti. È una qualità che ci fa sentire forti, importanti, detentori della verità poiché ci conduce al successo e ad ottenere ciò che vogliamo quasi sempre.

La sicurezza del leader

Chi si sente sicuro di sé raggiunge facilmente il ruolo di leader o di capo sia in famiglia e nelle relazioni che sul lavoro e dirige gli altri trasmettendo loro la sua verità che spesso ritiene indiscutibile. Avendo successo e avendo raggiunto i suoi obiettivi, raramente presta ascolto a chi lo circonda poiché raramente riesce a cedere il suo potere e a mettersi in discussione. Può capitare che anche chi è insicuro per carattere viva dei momenti del genere, più facilmente chi è leader ed è sicuro di sé possiede questa caratteristica fin dalla nascita o da bambino.

La sicurezza per costruire e per distruggere

La sicurezza in sé stessi, la determinazione, la capacità di dirigere le persone e i lavori, il sapere sempre come affrontare la vita permette di costruire imprese grandiose e di salvare le situazioni più difficili. Quando però queste caratteristiche prendono il sopravvento, si esaltano ed esaltano, creano uno stato di squilibrio in cui il leader o capo si trasforma in dittatore. In questo modo, il non ascolto, la non fiducia nel prossimo, la chiusura verso la propria unica verità e realtà sono in grado di distruggere ciò che c’è e che è stato creato.

Può essere il caso di una madre che educa i figli secondo le proprie regole, senza ascoltarne le reali esigenze; l’amico “so tutto io” che impone le sue decisioni anche per i momenti di svago. Oppure può essere il caso di un Direttore che crede di non aver bisogno di corsi, aggiornamenti e suggerimenti per la sua professione perché lui “sa già tutto e sa già come funzionano le cose”.

L’aiuto della natura, se si ha la forza di accettare l’aiuto!

Il fiore di Bach che può portare in equilibrio e armonia l’eccessiva sicurezza in sé stessi è Vine. Si dice che chi è sicuro di sé raramente accetterà l’aiuto degli altri, di rimedi naturali o cure. Spesso però quando la sicurezza in sé stessi diventa eccessiva la persona tende a restare sola e abbandonata da tutti. In quel momento potrebbe accorgersi di aver bisogno di aiuto.

vine, fiori di bach

Il fiore Vine è descritto così dal Dott. Bach:

Persone molto capaci, certe della propria abilità, sicure di riuscire. Questa loro sicurezza le porta a pensare che sarebbe un bene per gli altri se si convincessero a fare le cose come le fanno loro, o come sono certi sia giusto.  Persino nella malattia danno ordini a chi le assiste.  Possono essere di grande aiuto nell’emergenza.

Dalla sicurezza al servizio

Il fiore Vine trasmette la fiducia nel prossimo, la giusta dolcezza, fascino e accoglienza per relazionarsi con l’altro, la capacità di mettere i doni della sicurezza di sé e della determinazione al servizio degli altri. L’affermazione positiva che sostiene l’utilizzo del fiore Vine è  “Sono una guida carismatica e motivante!”

Quando invece ci manca la sicurezza?

Quando invece abbiamo a che fare con un Vine e la nostra sicurezza comincia a vacillare, possiamo considerare Centaury, se ci sentiamo incapaci di dire “no” e vogliamo sviluppare la nostra assertività; oppure Larch, se ci sentiamo meno capaci degli altri e vogliamo sviluppare la nostra audacia.

Centaury e Larch, sono tra l’altro presenti nel composto pronto Resource Confidence “Autostima e Fiducia”.

Resource Confidence, Fiori di Bach

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.