Shiatsu, terapia naturale di riequilibrio energetico

Origini e filosofia dello Shiatsu

Sviluppatosi in Giappone agli inizi del XX secolo, lo Shiatsu fonda i suoi principi sulla millenaria esperienza della Medicina Tradizionale Cinese (MTC) e nelle antiche tecniche di massaggio orientale.

La MTC nasce dalla contaminazione del pensiero filosofico taoista, confuciano e dell’arte della cura sciamanica. Prende forma negli ultimi secoli della dinastia Zhou, nel periodo degli Stati Combattenti (476-221 a.C) raccogliendo e codificando il sapere di oltre duemila anni, fino a quel momento tramandato oralmente.

Microcosmo, Macrocosmo e Leggi naturali

La Medicina Tradizionale considera l’uomo (microcosmo) un’unità inscindibile composta da spirito e materia, mente e corpo, dove l’uomo fa parte di un sistema molto più vasto, l’universo (macrocosmo), nel quale è inserito e con cui condivide le leggi naturali.

Le leggi naturali sono la modalità secondo cui è strutturato il mondo e a cui bisogna obbedire. Bisogna conoscerle ed essere in sintonia con esse.

Sono la modalità con cui si manifesta la realtà, sia nel macrocosmo e quindi nella natura, nell’alternarsi delle stagioni, del giorno e della notte, della luce e del buio, del caldo e del freddo, e sia nel microcosmo, cioè nell’organismo umano.

Ogni cosa dunque è soggetta alle leggi naturali e anche il principio costitutivo della realtà, il Dào, deve sottostare ad esse.

Dào, l’immutabile

Dào è il principio, il mistero immutabile da cui ha inizio la vita e al quale essa ritorna. E’ la via, l’ordine naturale della vita, la regola da seguire, è il giusto cammino che ci guida verso il nostro destino.

Dào è un concetto invisibile e si coglie nella realtà attraverso la sua visibilità, attraverso ciò che si rende a noi manifesto: lo yīn yáng.

Nella realtà sono sempre presenti una componente visibile ed una invisibile, come l’albero e le sue radici. Yīn yáng è ciò che vediamo, è la cima dell’albero, mentre Dào è ciò che non vediamo, ciò che resta in ombra, è la radice.

In MTC la realtà del paziente è data da una componente visibile, ciò che si manifesta attraverso i segni ed emerge in superficie, ed una invisibile che sottende a ciò che è manifesto. Il nostro compito è scoprire l’invisibile.

Yīn Yáng, la trasformazione, la vita

Ogni fenomeno dell’universo è il risultato dell’antagonismo, dell’alternanza e della trasformazione di due principi opposti, due forze, due energie, simbolizzate dallo yīn yáng.

Yīn yáng sono criteri di lettura della realtà, sono un principio di trasformazione continua, l’uno nell’altro, sono sempre compresenti. Ed è questa continua trasformazione, questo cambiamento che rende possibile la vita dell’universo e di tutto ciò che in esso è presente: natura, animali, esseri umani. La vita è dunque ciò che costantemente cambia e si trasforma. Fino a quando c’è trasformazione c’è vita.

Tutto è Qì

L’universo è un campo di energia (), risultato della perfetta interazione di due forze contrapposte complementari e compresenti, yīn yáng.

L’uomo è allo stesso modo una concentrazione di energia (), correlata alle energie dell’universo e dunque alimentato dallo stesso flusso di energia: il , l’energia vitale che scorre, con ritmo ciclico, all’interno del corpo, lungo la rete dei Meridiani, gli invisibili canali che costituiscono il sistema di collegamento fra gli organi e le funzioni vitali.

Cosa è lo Shiatsu

Lo Shiatsu è una terapia naturale di riequilibrio energetico. Shiatsu significa letteralmente “pressione con le dita”, da shi (pressione) e atsu (dita). A differenza del massaggio, dove si impiegano frizioni, spinte, impastamenti, percussioni, trazioni, mobilizzazioni, questa è una tecnica che ha la caratteristica di utilizzare pressioni mantenute costanti e perpendicolari, effettuate lungo i meridiani con dita, pollici, mani, gomiti e ginocchia.

Armonia e Disarmonia. Resistenza ai cambiamenti

Nello Shiatsu, così come nella MTC, l’uomo è l’unione degli elementi psichici, fisici ed energetici (spirito, corpo e mente), tra loro interdipendenti.  Dall’equilibrio di questi elementi e dalla sintonia dell’uomo con le leggi naturali, dipende la salute e il benessere.

La vita é energia in movimento, un processo di continuo cambiamento e trasformazione, fuori e dentro di noi. Talvolta in presenza di un cambiamento opponiamo resistenza, perché non siamo in grado o non vogliamo accettarlo.

La “resistenza al cambiamento“, provoca un blocco energetico, una perdita di equilibrio, una disarmonia, causa di disturbi e disagi del corpo e della mente, che nel tempo può generare la malattia. Secondo le discipline orientali la malattia è l’esito di uno squilibrio dell’organismo, che non è più in rapporto armonico con sé stesso e con il mondo circostante.

Ed è proprio attraverso la tecnica della pressione costante che lo shiatsu interviene, influenzando il movimento dell’energia vitale, del Qì, all’interno dei meridiani, allo scopo di migliorarne la circolazione, sciogliere i blocchi, ripristinare le funzioni vitali e permettere all’organismo di ritrovare equilibrio, armonia e vitalità.

Salute e benessere fisico sono dunque la naturale conseguenza dell’armonica circolazione del Qì.

I benefici dello Shiatsu

Lo Shiatsu è dunque riequilibrio psico-fisico-energetico:

  • Sostiene, migliora, ripristina l’energia e la vitalità. È indicato nelle convalescenze, a sostegno di specifiche terapie mediche.
  • Allenta le tensioni muscolari, migliora i dolori e agevola i movimenti articolari.
  • Riduce lo stress, migliora l’umore. Aiuta a trovare calma e serenità. Favorisce la consapevolezza del proprio corpo, ristabilendo un contatto con le proprie emozioni.
  • Promuove la connessione e l’armonia tra il corpo, la mente e il cuore. 

Chi può ricevere un trattamento Shiatsu

Lo Shiatsu genera una miglior qualità della vita, è adatto ad ogni età e in qualunque condizione fisiologica: bambini, ragazzi, adulti, donne in gravidanza.

Lo Shiatsu ci aiuta a ritrovare e mantenere l’equilibrio e l’armonia, promuovendo salute e benessere.

Ti può interessare anche:“Olismo: prendersi cura della persona non solo del suo sintomo”

Your ads will be inserted here by

Easy Plugin for AdSense.

Please go to the plugin admin page to
Paste your ad code OR
Suppress this ad slot.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

Newsletter

Fiorella Ferrara
Operatrice Shiatsu e insegnante Shiatsu (certificata e aggiornata APOS e DBN Regione Lombardia). Insegnante in Krija Kundalini Yoga (Yoga Alliance Certificate). Studia Medicina Tradizionale Cinese: alimentazione energetica, Tuinà e tecniche complementari (moxibustione e coppettazione), Qi Gong, Taiji Quan,Tongbei. Riceve a Milano nel suo studio Zì Rán in Via Carpaccio, 12
Contatti
Email: fiorella.ferrara68@gmail.com
Telefono: +39 328 6944366
Facebook: https://www.facebook.com/ziranmilano/
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

↑ Torna su