Serendipity o serendipità: cos’è e come farla accadere

serendipità, sorpresa, destino, fortuna

La serendipità è la traduzione della parola inglese serendipity. Serendipity a sua volta a origine da una fiaba persiana intitolata “I tre principi di Serendip” nella quale i protagonisti fortunati grazie all’osservazione, all’intuizione e al caso trovano cose di valore non cercate. La serendipità richiama la frase di John Lennon “La vita è quello che ti succede mentre sei impegnato a fare altri programmi”.

Lo stupore nella serendipità

La serendipità è quel momento in cui, improvvisamente, in modo inaspettato, troviamo qualcosa che stiamo cercando, di cui abbiamo bisogno e importante per noi. È accompagnata dall’emozione e sensazione dello stupore e della meraviglia e ci regala momenti di intensa felicità.  Richiama in noi un senso di magia, forse non a caso nasce da una fiaba!

La serendipità è…

La serendipità è quando durante la ricerca di un lavoro incontriamo l’amore, o viceversa andiamo ad una festa sperando di conoscere l’uomo o la donna della nostra vita e invece conosciamo qualcuno che ci fa l’offerta di lavoro che aspettavamo da tempo. Quando perdiamo qualcosa di prezioso e lo ritroviamo nell’ultimo posto possibile mentre stavamo facendo altro.

La voce dell’intuizione

La serendipità si presenta quando siamo distratti da ciò che cerchiamo e desideriamo, quando si crea il giusto spazio-tempo affinché la giusta idea o intuizione ci faccia scegliere di andare in un determinato posto, aprire una scatola in cantina, chiamare una persona che non sentiamo da tempo. Vi è mai capitato di sentire una voce, una forza che vi ha spinto ad andare in una determinata direzione e poi trovarvi una piacevole sorpresa?

Per trovare la serendipità devi lasciar andare il controllo

Una cosa è certa per poter far sì che la serendipità si presenti nella tua vita è necessario imparare a smettere di tenere tutto sotto controllo, analizzando la vita in modo razionale, logico, matematico. È necessario spegnere la testa, allentare i pensieri, rallentare per accorgersi di ciò che ci passa accanto e fare posto alla presenza. Quando siamo presenti, connessi con il nostro cuore, capaci di osservare la realtà senza giudizio, le intuizioni ed il caso, che caso non è, ci possono condurre a vivere quei momenti di serendipità che colorano la nostra vita.

Serendipity, il film

Voglio spendere qualche parola per l’ormai storico film che molti di noi, me compresa,  hanno visto più di una volta intitolato Serendipity che racconta quanto la serendipità possa guidare il nostro destino. È un film romantico che racconta una bella storia d’amore piena di serendipità. Al di là della storia d’amore il film mostra in modo ineccepibile come a volte il destino sia guidato da forze misteriose, dall’incrocio di istanti e dal coraggio del cuore.

Ti può interessare anche:“Le coincidenze: il caso non esiste!”

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

1 commento

  1. Ottimi consigli, un altro metodo utile per la serendipità è il desiderio di voler creare qualcosa che sia utile, avere questa intenzione apre “le porte” ad eventi che ci faranno intuire diversi modi da utilizzare per essere utili al prossimo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.