Rughe sulla fronte: cause e rimedi naturali per ridurle

rughe sulla fronte, cause delle rughe, donna con rughe

Rughe sulla fronte, i segni dell’età che avanza

Rughe sulla fronte: ne parliamo perché la fronte è la prima zona del viso in cui compaiono i segni dell’età.

Le espressioni, l’esposizione al sole, la mancanza di cure, sono alleati della comparsa di rughe in questa parte del viso. Appaiono di solito come linee verticali sopra il naso o come righe orizzontali proprio sulla fronte.

Sono di base il risultato di una contrazione muscolare costante, ma possono diventare profonde con il passare del tempo.

Cause delle rughe sulla fronte

Le rughe sulla fronte possono comparire per diversi motivi. Ecco alcune delle cause possibili:

  • invecchiamento,
  • tensioni e preoccupazioni,
  • il continuo rimuginare di pensieri,
  • la normale animazione quando si parla,
  • lo stress,
  • l’esprimere emozioni,
  • la troppa esposizione ai raggi UV,
  • per la scarsa nutrizione,
  • la rapida perdita di peso,
  • il fumo di sigaretta,
  • la carenza di vitamina E ottimo antiossidante
  • lo strabismo.

Rimedi chirurgici e altre cure mediche per le rughe sulla fronte

In ambito medico è possibile intervenire chirurgicamente tirando la pelle della fronte così da dare un aspetto più giovane. Sono, inoltre, possibili delle iniezioni di tossina botulinica che rimuovono temporaneamente le rughe sulla fronte. È poi disponibile il dysport, altra tossina botulinica che però è risultata meno efficace del botox. Si può anche optare per il rimodellamento della pelle dove il chirurgo plastico rimuove gli strati superiori della pelle per ridurre o eliminare le rughe.  La tretinoina infine, un retinoide topico a base di vitamina A che aumenta la velocità con cui le cellule della pelle mutano, riducendo così la comparsa delle rughe.

Rimedi naturali e ricette per ridurre le rughe sulla fronte

Carote e albume d’uovo

Unendo succo di carota e albume di uovo si ottiene un trattamento antirughe da mettere sulla fronte, ricco di amminoacidi, vitamine e minerali che rigenerano la pelle. Aiuta a mantenere un’ottima produzione di collagene ed elastina.

Burro di karité, miele e olio d’oliva

Una crema naturale a base di burro di Karité, miele e olio d’oliva fornisce alla pelle una grande concentrazione di acidi grassi, enzimi e antiossidanti. Aiuta a rigenerare i tessuti danneggiati ed evitare che la pelle diventi flaccida.

Cacao in polvere e olio d’oliva

Gli antiossidanti del cacao proteggono la pelle dall’impatto negativo dei radicali liberi dell’ambiente, uno dei fattori dell’invecchiamento precoce.

Mela verde, uva, aloe vera

Questa maschera idratante e riparatrice è ideale per ridurre le rughe sottili che si formano a causa dell’invecchiamento cellulare. Contiene composti antiossidanti e amminoacidi che rigenerano la pelle danneggiata.

Olio di ricino, acqua di rose latte

È una llozione idratante che mantiene la pelle della fronte soda e riduce le linee di espressione.

Ovviamente questi trattamenti non forniscono effetti immediati, ma occorre essere costanti nell’applicazione per notare dei cambiamenti.

Rughe sulla fronte: altri rimedi naturali e consigli

  • Importante è lavare il viso con acqua tiepida, asciugare con un panno ruvido e applicare una miscela di crema di latte con 4 gocce di limone sul viso fino a completo assorbimento poi sciacquare con acqua.
  • Massaggiare delicatamente con olio di oliva è utile per combattere le rughe.
  • L’acqua fredda è efficace nel prevenire le rughe; non pulire il viso dopo il lavaggio, ma tamponare con le mani a secco, cosicché l’acqua venga assorbita dalla pelle mantenendo la faccia bella fresca.
  • Prendere della papaya matura e applicare sul viso; lavarsi dopo un po’. L’applicazione quotidiana della papaya sul viso migliora l’aspetto della pelle.
  • Applicare un pezzo di cetriolo intorno agli occhi e sulla fronte, sdraiarsi e rilassarsi. Le rughe spariranno in 15 giorni!!
  • Applicare succo di limone sul viso; strofinare le bucce sul viso e la pelle diventerà morbida e bella.
  • Fare un massaggio in direzione opposta alle rughe, dal basso verso la fronte e verso la regione temporale.
  • Praticare esercizi facciali per tonificare i muscoli che sono situati sulla fronte. Il viso invecchierà molto prima del fisico perché i muscoli facciali reagiscono negativamente allo stress, all’emozione e alla tensione. E’ facile abituarsi a fare smorfie, essere accigliati e alzare le sopracciglia.
  • Indossare dei cuscinetti naturali per le rughe di notte. Applicati sulla fronte e sugli angoli degli occhi tonificano la pelle e forniscono una profonda idratazione, bilanciando il pH della pelle.
  • Massaggiare delicatamente con crema idratante facendo movimenti circolari con le dita e fare attenzione a non tirare la pelle. Questo migliora la circolazione sanguigna dando al viso un aspetto più fresco e giovane.
  • Esfoliare la pelle per rimuovere le cellule morte dovrebbe essere un’abitudine poiché le cellule morte formano un duro strato impenetrabile per la pelle che rende difficile assorbire l’umidità e quindi aumenta la probabilità di comparsa delle rughe sulla fronte.

Alimentazione antirughe

  • Mangiare frutta e verdura cruda, fresca e di stagione.
  • Bere un succo estratto di carota al giorno per due settimane è un’ottima cura per le rughe.
  • Consumare cibi con vitamina A, C, E, oltre a minerali come zinco e selenio. Anche uova, spinaci, lattuga a foglia verde, broccoli, noci e semi e…bere molta acqua!
  • Evitare il più possibile stress e tensioni e cercare come svagarsi e divertirsi!

Attenzione ai cosmetici anti-age

  • Scegliere poi prodotti naturali al 100% e fatti con ingredienti naturali. Attenzione a creme anti-invecchiamento (anti-age) disponibili sul mercato: sono ricche di sostanze chimiche che causano una lieve infiammazione.
Crema Viso Anti Rughe
Con acido jaluronico ed estratti vegetali ad azione antiossidante
Angel Ariel
rughe sulla fronte
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.