Rodiola: proprietà antistress, dimagranti e per la memoria

Rhodiola Rosea, Rodiola,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,

Rhodiola rosea, è il nome originale di questa pianta appartenente alla famiglia delle Crassulacee, originaria dell’Europa Settentrionale, Siberia e Alaska. Viene catalogata tra le erbe “adattogene”. Si tratta di piante capaci cioè di ‘adattare’ l’organismo allo sforzo fisico e mentale, evocando una risposta ottimale nel corpo alle condizioni sfavorevoli e stressanti, in questo è simile a Ginseng ed Eleuterococco.

Rhodiola rosea: un po’ di storia

Conosciuta nelle montagne siberiane da lungo tempo con il nome di “radice d’oro”, consumata dalla popolazione di sorprendente longevità di questi luoghi, la Rodiola veniva usata per fare un tè a cui si attribuiva la proprietà di aumentare la resistenza al freddo e alle malattie.

In Mongolia la usavano anche per trattare cancro e tubercolosi. E’ stata molto usata dagli astronauti russi. Fu studiata e sperimentata inizialmente in Unione Sovietica negli anni 70 e con studi clinici su larga scala si documentarono le sue proprietà che sono presenti nella varietà “rosea” (non nelle altre varietà di rodiola).

Rodiola di serenità ed endorfine

E’ considerata un antistress grazie alla sua capacità di incrementare la resistenza allo stress. Ma non è tutto: la Rodiola è molto apprezzata per la sua capacità di aiuto negli stati depressivi e di surmenage’, cioè quando ci si sente schiacciati dagli impegni e poco presenti al momento che stiamo vivendo, persi nella paura di non farcela a sostenere tutto.

Contiene due principi attivi che accrescono il rilascio di endorfine, sostanze simil-oppioidi prodotte dall’organismo che inducono un senso di benessere, per questo dette molecole della felicità. Producendo dunque un aumento della concentrazione plasmatica di beta-endorfine,

  • dà risposte positive nel trattamento delle alterazioni dell’umore,
  • previene le variazioni ormonali indotte dallo stress,
  • mostra un effetto cardioprotettivo,
  • migliora la resistenza dell’organismo alle tossine e del sistema immunitario.

Incrementa inoltre la forza fisica (accorcia il tempo di recupero muscolare dopo sforzi fisici o allenamento) e stimola la sintesi di ormoni sessuali.

Rodiola per la linea e la bellezza

Uno dei pregi più apprezzati della rodiola riguarda la sua capacità di stimolazione di alcune lipasi, un enzima in grado di ridurre il livello dei grassi nei tessuti, bruciandoli più facilmente per produrre energia, da qui la sua azione di sostegno nelle diete dimagranti.

Azione dimagrante: la rodiola fa dimagrire, lo dice uno studio

Uno studio ha dimostrato che in pazienti che hanno assunto rodiola per 3 mesi la lipolisi (liberazione dei grassi dai tessuti di deposito) aumentava del 17% nei pazienti sedentari e del 44% nei pazienti che praticavano sport.

Contro la fame nervosa

In particolare la Rodiola aiuta a liberarsi dalla fame nervosa, soprattutto dal desiderio di dolci e carboidrati, in quanto aumenta naturalmente le endorfine. Svolge così attività sedativa e anti-ansia e previene gli attacchi di fame ansiosa che spingono a divorare grandi quantità di cibo in poco tempo.

Inoltre i glicosidi della radice incrementano la dopamina, sostanza capace di trasmettere segnali di sazietà attraverso il sistema nervoso centrale. Inoltre per le sue proprietà antiossidanti si dimostra anche utile come antiage.

Fitorodiola - Rhodiola Rosea
Fitorodiola – Rhodiola Rosea
Integratore Adattogeno
Solgar
macrolibrarsi

Migliora concentrazione e memoria

La Rhodiola Rosea favorisce la capacità di apprendimento e rafforza la memoria, è stato provato in studi clinici su gruppi di studenti prima di esami scolastici, dimostrando che la performance mentale del gruppo che assumeva rodiola era migliore di quello che assumeva placebo. Questa proprietà è rafforzata dalla sua azione antistress. E’ noto, infatti, noto che una persona stressata ed oberata dagli impegni ha difficoltà a restare concentrata e ferma nel presente.

La mancanza di controindicazioni accertate in dosaggi inferiori ai 2 grammi  la rende interessante anche per i ragazzi in quanto non si sono riscontrati effetti secondari né a breve né a lungo termine. La dose consigliata dai produttori si aggira sui 600 mg – 1 grammo al giorno, ma verificatelo sulla confezione oppure con il vostro medico o farmacista.

La mia esperienza con la Rhodiola Rosea

L’ho usata in un periodo molto faticoso sia emotivamente che fisicamente e ho riscontrato immediatamente un aumento della serenità, in maniera tangibile. Inoltre ho sperimentato anche un incremento delle energie psico-fisiche e dell’entusiasmo.

La trovo ottima nei passaggi di stagione più difficili, per me quello verso l’autunno. Con i miei clienti ho visto buonissimi risultati soprattutto per il tono dell’umore, per quanto riguarda la capacità di concentrazione e di studio e anche per il controllo della fame nervosa, che affligge molte persone nei momenti di stress e di tensione.

Rodiola Rosea
Rodiola Rosea
Acquistalo su SorgenteNatura.it

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.