Rispetto: la chiave per avere successo nella vita e vivere in armonia

0
245
rispetto, valori, pace, capo arrabbiato

Cos’è il rispetto?

Rispetto: “sentimento che induce a riconoscere i diritti, il ruolo, la dignità, il decoro di persone o di cose e fa astenere dal recare loro offesa” (Garzanti).

Un sentimento che ci permette di riconoscere l’altro come essere umano che si trova sul nostro stesso piano, la vita qui sulla terra. Il rispetto fa sì che io mi possa conoscere nuovamente (ri-conoscere) nell’altro ogni volta che ne colgo la dignità e il valore.

La responsabilità nel rispetto

Il rispetto è una responsabilità che ognuno di noi ha prima di tutto verso sé stesso.

Ti sei mai chiesto se tu ti rispetti? Hai rispetto delle tue esigenze, bisogni, desideri? Permetti agli altri di mancarti di rispetto?

È importante sapere che se una persona ti manca di rispetto è perché tu glielo hai permesso e se glielo hai permesso è perché tu stesso per primo non ti rispetti fino in fondo. La responsabilità è tua.

Cosa significa rispettarsi?

Significa riconoscersi come persona degna di vivere la vita al meglio delle possibilità che offre.

Significa rispettare il proprio corpo quando è stanco o malato, significa proteggere i propri confini dalle intrusioni esterne, significa portare avanti i propri valori e talenti con onore e coraggio. Rispettarsi significa anche farsi rispettare. Cosa fare se qualcuno non ci rispetta? Cercare di comprendere se rispecchia il fatto che anche noi non ci rispettiamo. Oppure non permetterglielo più ed allontanarlo dalla nostra vita perché non è degno della nostra presenza.

La chiave per avere successo

Comprendere il sentimento del rispetto e farlo proprio, renderlo un valore di vita è la chiave verso il successo.

Conduce a vivere una vita in cui si ha la cura, l’attenzione, l’accoglienza e la delicatezza necessarie a creare relazioni alla pari.

La visione dell’altro è equilibrata e priva di giudizio ed è possibile creare relazioni in cui si ha la capacità di stare in armonia con chi è diverso da noi. Il rispetto ci apre alla capacità di donare considerazione e importanza a noi stessi e a chi ci è accanto. In questo modo la vita può essere considerata “di successo”.

Rispetto: il valore della vita

Utopia? Qualcuno lo penserà. In effetti basta osservare come stiamo mancando di rispetto al pianeta che ci ospita e di conseguenza a noi stessi. Basta osservare i comportamenti delle persone in coda allo sportello o in auto.

Ma è sempre facile puntare il dito…Iniziamo a prenderci la responsabilità delle nostre azioni, pensieri e sentimenti.

Cosa possiamo cambiare da domani per portare rispetto e quindi dare valore alla nostra vita? A voi le dovute riflessioni…

Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.

Dalai Lama

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.