Pressoterapia: contrastare cellulite e ritenzione idrica

pressoterapia, pressotherapy, cellulite, ritenzione idrica

Pressoterapia, perché ne parliamo? Perché si tratta di una tecnica efficace per risolvere alcuni problemi comuni a molte donne: cellulite e ritenzione idrica. Si tratta di due problematiche diverse ma spesso collegate. Questa volta vediamo come fare per avere benefici prevalentemente a livello estetico. I dettagli sugli interventi utili per rimuovere le cause determinate da uno scorretto stile di vita ed errate abitudini alimentari verranno approfonditi in altri articoli.

Cos’è la ritenzione idrica

La ritenzione idrica altro non è che una sovrabbondanza di liquidi nello spazio che esiste tra le cellule del corpo. Tale accumulo è spesso causa di eccessivo gonfiore, soprattutto su zone come addome, cosce, glutei e caviglie. La ritenzione idrica colpisce un’alta percentuale di donne, tuttavia non è un disturbo prettamente femminile. È inoltre uno dei fattori chiave che può portare formazione della cellulite.

La cellulite

La cellulite è una patologia che colpisce i tessuti sotto la cute e che genera gonfiore e quella che viene comunemente definita buccia d’arancia, la causa del noto inestetismo che preoccupa molte donne. Le cause della cellulite possono essere diverse, tra queste uno stile di vita sedentario e una dieta squilibrata.

Una base di partenza per contrastare cellulite e ritenzione idrica

Per entrambe le problematiche, il consiglio base è di rimuovere le cause più probabili dedicando del tempo a fare del movimento e a scegliere un’adeguata alimentazione povera di sodio, di cibi raffinati (preferire cereali e farine integrali) e di dolci in genere.

Pressoterapia: un utile aiuto

La pressoterapia è un trattamento che va a stimolare la circolazione sanguigna e linfatica della zona sulla quale viene effettuata. Per questo motivo, pur essendo la pressoterapia presentata come un trattamento estetico, è da molti considerata anche un trattamento curativo. La pressoterapia consente di ottenere una efficace tonificazione dei tessuti ed una riduzione dell’adipe, contribuendo al miglioramento delle funzioni circolatorie locali.

Come funziona e quali sono gli effetti

I benefici di questa pratica sono diversi, tuttavia il nostro interesse in questo contesto è per la pressoterapia per combattere la cellulite.

Questa tecnica viene effettuata con l’utilizzo di un’apparecchiatura monitorata da un medico estetico. Il trattamento è breve poiché dura circa 30 minuti, indolore e piacevole. Si indossano delle guaine all’interno delle quali delle piccole camere d’aria, si gonfiano e sgonfiano in alternanza, esercitando una pressione ed effettuando anche un leggero massaggio. Può essere effettuato sia sulle gambe che sulle braccia ma non contemporaneamente e l’effetto è quello di riattivare la circolazione e il sistema linfatico, lasciandoci a fine seduta una sensazione di leggerezza.

Controindicazioni

La pressoterapia è un trattamento estetico e come tale ha lo scopo di migliorare l’estetica della persona. Tuttavia, poiché agisce anche internamente sul sistema linfatico, sul sistema circolatorio e sui tessuti, la pressoterapia non va bene per tutti. In particolare è controindicata nei seguenti casi:

  • Gravidanza o allattamento
  • Dermatiti e altri problemi cutanei
  • Patologie epatiche
  • Infezioni renali
  • Tromboflebiti
  • Insufficienze cardiache o persone con pacemaker.
  • Infezioni alle gambe
  • Patologie gravi in generale

In presenza di una di queste situazioni è necessario consultare il medico.

Ti può interessare anche: 5 consigli per vincere la cellulite

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.