Il potere di un abbraccio

0
869
abbraccio, amiche

Negli ultimi anni si è sentito parlare spesso di abbracci. Sono state fatte molte manifestazioni chiamate “abbracci liberi” o “abbracci gratis” durante le quali alcuni volontari sono scesi in piazza per qualche ora a regalare abbracci.

La verità nell’abbraccio

L’abbraccio è uno dei modi più intimi per comunicare amore in tutte le sue forme: amicizia, vicinanza, fiducia, solidarietà, conforto, pace, unione, compassione e…verità. Nell’unione dell’abbraccio si sente la verità dell’altro: lo stato d’animo, la capacità di affidarsi e di lasciarsi andare, la presenza, il ritmo. Con un solo gesto comunichiamo con l’altro a livello mentale, emotivo e spirituale in modo intenso. Forse è per questo che molte persone fanno fatica ad abbracciare: si entra in una sfera molto intima.

Un gesto che vale molto più di mille parole

Qualunque sia la durata e l’intensità dell’abbraccio è un momento che ci permette di sentire come sta l’altro ed anche come ci sentiamo noi. Il contatto può provocare reazioni piacevoli e spiacevoli, ci permette di sentire tutte le sensazioni che emergono quando qualcuno entra nel nostro spazio intimo ma, poiché contemporaneamente anche noi varchiamo la medesima soglia, non possiamo fare altro che stare in ascolto di ciò che c’è.

Unione

Nell’era della lontananza e della separazione che lo sviluppo tecnologico ha creato, l’abbraccio è un importante gesto che unisce le persone di qualunque sesso, età, provenienza. E’ un momento, seppur a volte breve che oltrepassa i confini delle differenze e delle diversità per condurci nel vero senso della vita: stiamo condividendo tutti la stessa esperienza che su questa terra ha un tempo limitato, tutti viviamo gioie, dolori, successi, difficoltà.  E la sensazione dell’unione che solo il gesto dell’abbraccio è in grado di dare fino in fondo è incredibilmente meravigliosa.

Bastano 20 secondi

Gli abbracci che solitamente ci scambiamo durano una manciata di secondi, e se anche sono fatti con le migliori intenzioni, la manciata di secondi è un tempo troppo breve. Recenti studi hanno verificato che con un abbraccio di 20 secondi stimola l’ormone dell’ossitocina detto anche “ormone dell’amore” che ha effetti benefici sulla salute. Ma forse anche senza gli studi scientifici se proviamo a stare un po’ più di tempo nell’abbraccio, il tempo che permette al corpo pian piano di lasciarsi andare, scopriremo quanto ci fa stare bene e fa stare bene. E vi invito anche a sperimentare l’ auto abbraccio.., ovvero l’amore per voi stessi che è il primo passo verso l’amore incondizionato.

Ti può interessare anche:“Nutrire l’Amore con l’Ossitocina”

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.