Plastic Free: come scegliere una vita senza plastica e salvarci la vita

0
102
plastica, rifiuti da smaltire, plastic free, marevivo, bicchieri di plastica
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis

Plastic free, ovvero “senza plastica” è la scelta di vita che ognuno di noi dovrebbe fare per … sopravvivere.

300 milioni di tonnellate di plastica…

Già, perché la situazione è davvero grave: ogni anno produciamo 300 milioni di tonnellate di plastica ed è in continuo aumento come approfondito in questo articolo: “La plastica nel mare potrebbe triplicare entro il 2040”.

plastica, inquinamento, plastic free, bicchieri di plastica, cannucce
Foto di Sergei Tokmakov, Esq. da Pixabay

Una produzione che diventa, in breve tempo, rifiuto sotto forma di microplastiche che finiscono nell’aria, nella terra, nelle acque, nei nostri mari.

Gli oceani ne sono pieni  e nell’ Oceano Pacifico si è creata una vera e propria isola di plastica che ha raggiunto l’estensione della Spagna.

Tutti possiamo scegliere una vita plastic free

In questo momento molte associazioni si stanno attivando per far sì che i Comuni e Regioni adottino le misure corrette per evitare questo degrado.

Senza aspettare le decisioni politiche sul tema che tardano ad arrivare, è urgente che ognuno di noi si attivi nel quotidiano sia con azioni semplici, cambiando quelle abitudini malsane che ci hanno portati a questa situazione, sia sostenendo le associazioni impegnate a ripulire il pianeta.

Possiamo ridurre da subito il consumo di plastica nel nostro quotidiano con azioni semplici ma efficaci.

No all’usa e getta

Ora è il tempo delle mascherine di cui abbiamo già scritto nell’articolo: “Mascherine e guanti da Coronavirus: l’impatto sulla salute e sul pianeta”.

Ma ci sono ancora troppe persone e troppe attività commerciali che utilizzano bicchieri, piatti e cannucce di plastica ed altri prodotti monouso. Sai che le cannucce non si riciclano e sono letali per i pesci?

Un invito al cambiamento va fatto quindi anche alle aziende e alle attività che scelgono macchinette del caffè con bicchieri di plastica o che utilizzano materiali non smaltibile per gli imballaggi e i trasporti.

Come scegliere prodotti plastic free

Ci sono abitudini difficili da cambiare ma ora è diventato necessario.

Ci sono molti prodotti plastic free o confezionati con materiali biodegradabili che possono far parte della nostra vita quotidiana in ogni suo aspetto:

Alimentazione

Puoi scegliere i prodotti sfusi, da agricoltura biologica o naturale, da acquistare nelle piccole aziende locali a Km zero. Se acquisti nei supermercati acquista frutta e verdura sfusa ed evita di scegliere confezioni con la vaschetta di plastica.

Per fare la spesa usa borse riciclabili o in cotone, o comunque sacchetti compostabili (sembra scontato ma molte persone usano ancora i sacchetti di plastica).

Evita anche l’acqua nelle bottiglie di plastica, puoi scegliere le bottiglie di vetro, o, meglio ancora, installare un depuratore d’acqua. In questo modo potrai evitare di contribuire alla produzione di 33mila bottiglie di plastica al minuto! sotto forma di rifiuto. (fonte WWF).

Per l’igiene personale e della casa

Per la tua igiene, invece di riempire la casa di barattoli di plastica puoi utilizzare un sapone naturale, scegliere il sapone sfuso e shampoo e crema solidi. In ogni caso, ci sono molte aziende di cosmesi che propongono package sostenibili: usa anche questo come parametro di scelta.

Vale lo stesso per i detersivi. Nei negozi biologici puoi trovare un vasto assortimento oppure puoi imparare il fai da te che ti permette anche di risparmiare, qui un esempio: “Anticalcare naturale e detersivi fatti in casa”.

Fai la raccolta differenziata

Se, nonostante il tuo impegno, ti trovi ad avere imballi o dei prodotti di plastica da buttare, fai responsabilmente la raccolta differenziata.

Non abbandonare la plastica dove capita, non buttarla nel primo cestino dei rifiuti: molti prodotti da buttare, se opportunamente gestiti, possono essere riciclati evitando di finire nell’ambiente.

Sostieni le associazioni che stanno operando per salvare il pianeta dalla plastica

Ti invitiamo a sostenere progetti e associazioni che stanno creando iniziative utili per salvare il pianeta: progetti per ripulire le acque dei fiumi, le spiagge e i mari.

Segnaliamo Marevivo che ha lanciato due campagne:

No usa e getta” e “Salviamo i nostri mari dalla plastica” in collaborazione con un importante progetto di Lifegate chiamato  LifeGate PlasticLess®

L’unione fa la forza, unisciti anche tu!

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.
Annunci pubblicitari e articoli
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.