Olio essenziale di Mirto: proprietà curative e purezza angelica

0
455
mirto, olio essenziale di mirto, aromaterapia, renato tittarelli,

Olio essenziale di Mirto: è ricavato dalla pianta Myrtus communis. Viene definito olio essenziale di Purezza angelica. Scopriamo i segreti della pianta e tutte le sue proprietà, concentrate in questo meraviglioso olio dal profumo caratteristico.

Storia del mirto

Ci sono tracce storiche della coltivazione del mirto, antecedente a quella dei cereali, e dell’utilizzo del suo legno odoroso insieme al quello di cedro, offerto in fumigazioni agli dei, durante le inondazioni che segnarono l’inizio del Diluvio Universale nel 2600 a.C., presso i Sumeri nell’epopea di Gilgamesh.

L’ olio essenziale di Mirto, molto profumato, veniva utilizzato  presso gli Assiri Babilonesi per le unzioni durante le funzioni religiose, i riti del matrimonio, le cerimonie funebri e come curativo per le malattie respiratorie. Il mirto, all’epoca dell’Impero Romano, era presente nel culto femminile della Grande Dea della fecondità e della sensualità che, era conosciuta come a Roma come Venere, come Isthar in Mesopotamia, in Etruria come Turan e in Grecia come Afrodite.

Mirto come afrodisiaco

Annuncio pubblicitario

Mirto, nel suo nome in greco Myrsine, è una giovane fanciulla venerata come una Dea e anche il nome dell’organo genitale femminile. Era ritenuto un potente afrodisiaco e nell’antica Roma si decoravano di mirto le case degli sposi novelli. A Roma, Dioscoride, in “De Materia Medica”, cita un numero impressionante di utilizzi medicinali e cosmetici che hanno come base il mirto, tutti confermati dalla scienza moderna.

Le proprietà astringenti del mirto

Possiamo dire oggi che gran parte degli effetti curativi del mirto sono spiegabili grazie al suo potere astringente, dovuto alla presenza di numerosi tannini nelle foglie e nelle bacche.

La pianta

Il mirto è un arbusto sempreverde tipico della macchia mediterranea, appartenente alla famiglia delle Myrtaceae. E’ alto da 2 a 3 metri con foglie lanceolate verde lucente. Tra maggio e luglio compaiono i fiori bianchi che diventeranno bacche nere.

Estrazione dell’olio essenziale e altri prodotti

L’estrazione è a corrente di vapore dei rametti e delle foglie. L’idrolato di mirto, utilizzato come tonico per il viso è conosciuto come “Acqua degli Angeli”. L’essenza è un liquido limpido che varia tra l’incolore al giallo ambrato al verdastro. Ha un profumo fresco erbaceo, con sentore di salvia e di eucalipto, fortemente canforaceo-speziato. La resa varia dal 0.5 al 1%.

Composizione chimica

I principi attivi più importanti contenuti nel’ olio essenziale di mirto sono: mirtenolo, mirtenilacetato, geraniolo, limonene, canfene, cineolo, 1,8 cineolo, mirtenale, alfa-pinene, beta-pinene, linalolo, limonene, alfa-terpineolo.  Esistono due chemiotipi: acetato di mirtenile e cineolo.

Proprietà

Espettorante, antisettico per le vie respiratorie ed urinarie, calmante, antibatterico, astringente, antiputrefattivo, emo-statico, antispasmodico, depurativo, stimolante delle vie respiratorie e del sistema immunitario, antinfiammatorio, rinfrescante.

Utilizzo nei diffusori

Favorisce il benessere dell’apparato respiratorio. Dà sollievo durante i raffreddori con catarro, tosse e influenza. Il mirto ha un profumo dolce, gradito da chi preferisce gli oli essenziali meno forti.

Utilizzi in cosmetica

Equilibrante ed ossigenante per i tessuti, combatte la sudorazione.

Indicazioni

Raffreddore, bronchite, sinusite, angina, tosse, tosse da fumatore, infezioni delle vie respiratorie ed urinarie, emorroidi, ragadi anali, vene varicose, ingrossamento dei nodi linfatici, prostatite, ipotiroidismo, amenorrea, assuefazioni e dipendenze da sostanze, insonnia, acne, pelle oleosa.

Controindicazioni

Si consiglia di evitare l’olio essenziale alle donne in gravidanza, ai bambini piccoli, ai soggetti con problemi renali.

Bibliografia

Gran parte delle informazioni di questo articolo sono tratte dal meraviglioso libro di Renato Tittarelli: Aromaterapia Olistica, Il viaggio degli aromi. «Oli essenziali messaggeri di amore e guarigione». Acquistabile su Amazon.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.