Oli essenziali per la concentrazione: 6 essenze per migliorarla

concentrazione, oli essenziali per la concentrazione, distrazione,

Oli essenziali per la concentrazione? In certi momenti possono essere di grande aiuto!

La concentrazione è quel momento necessario in cui raccogliamo tutte le nostre energie mentali e fisiche per portare a termine un obiettivo. Può essere un lavoro, un esame, una passione, un colloquio, una lezione. Ci sono momenti di vita e periodi dell’anno in cui è più difficile raccogliere tutta la nostra concentrazione:

  • la fine dell’estate e la ripresa del lavoro o dello studio
  • la fine di un periodo stressante o difficile
  • gli esami scolastici di fine anno

La distrazione che fa perdere la concentrazione

Oggi più che mai la distrazione che ci fa perdere la concentrazione durante i momenti di stress o stanchezza è a portata di mano. I nostri smartphone con le loro notifiche e i social network che ci parlano 24 ore su 24, l’avere imparato ad essere multitasking facendo spesso più cose contemporaneamente, nutrono quotidianamente la distrazione. Basta un trillo, un alert, una notifica et voilà siamo da un’altra parte!

Un aiuto dalla consapevolezza

Nessun aiuto può essere efficace da fuori se prima non c’è una presa di consapevolezza e responsabilità. E’ facile dare la colpa “là fuori” se non siamo riusciti a portare a termine il nostro obiettivo…”ho avuto molto altro da fare” è la giustificazione più plausibile che ci rende vittime di noi stessi.

Quando ci accorgiamo di aver perso tempo dietro alle distrazione è utile guardarci allo specchio e dirci la verità.

Se necessario prendere decisioni drastiche. Hai qualcosa di importante da fare? Fai il digital detox o depurazione digitale. Spegni e allontana tutto ciò che ti distrae.

Un aiuto dagli oli essenziali

Se, in aggiunta, stress e stanchezza ti impediscono di raccogliere a te tutte le tue energie psicofisiche, oltre a programmare dei sani momenti di riposo per caricare le batterie ( a volte bastano dieci minuti distesi a occhi chiusi, mettendo una sveglia 😊), puoi farti aiutare dai preziosi oli essenziali.

I 6 oli essenziali per la concentrazione

  1. Limone: l’olio essenziale di limone ha la proprietà di portare chiarezza nei pensieri e buon umore, è tonico, energizzante e stimolante. Purifica l’ambiente che abitiamo.
  2. Rosmarino: l’olio essenziale di rosmarino favorisce la concentrazione, stimola la memoria e la lucidità mentale. Rinforza l’energia vitale e la fiducia.
  3. Menta piperita: l’olio essenziale di menta piperita ha proprietà stimolanti e tonificanti, contrasta la pigrizia stimolando la voglia di fare. Stimola l’attenzione.
  4. Patchouli: l’olio essenziale si Patchouli stimola la concretezza e la creatività, migliora la concentrazione e favorisce l’azione. Migliora l’umore.
  5. Bergamotto: l’olio essenziale di bergamotto è utile in caso di stress e stanchezza. Favorisce il buon umore, l’attenzione e porta chiarezza mentale.
  6. Alloro: l’olio essenziale di alloro stimola l’intuizione e la creatività, ha proprietà tonificanti, rinforzanti e riequilbranti.

Come usare gli oli essenziali per la concentrazione

Per beneficiare dell’aiuto degli oli essenziali è necessario procurarsi un diffusore e sceglierne due o tre tra quelli indicati. Lasciateli evaporare nella stanza dopo averla ripulita e riordinata, l’aiuto è assicurato!

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.