Infiammazione del nervo sciatico: curala con lo Yoga

yoga posizione cobra, asana

Cosa è il nervo sciatico

Il nervo sciatico è il nervo più voluminoso del nostro corpo, ha origine a ridosso del sacro, scende lungo la gamba e all’altezza del cavo popliteo si dirama in nervo Tibiale e nervo Peroniero, arrivando fino al piede.

L’infiammazione  del nervo sciatico può essere localizzata, coinvolgendo per esempio solo la schiena o una sezione specifica della gamba, oppure estesa, coinvolgendo tutta la zona compresa tra il sacro e la pianta del piede.

Possibili cause sono una postura errata, specialmente se mantenuta per lunghi periodi, sedentarietà, traumi, ernie, le manifestazioni possono variare da brevi fitte dolorose, fino a bloccare il movimento di schiena e gamba.

E’ possibile prevenire o curare con alcune Asana Yoga, si consiglia una pratica regolare come prevenzione, nel caso l’infiammazione sia già presente si può praticare quando gli episodi dolorosi sono risolti, quindi quando l’infiammazione è rientrata o almeno non è nella fase acuta.

Baddha Konasana – Il Ciabattino

Sedere con la schiena allungata verso l’alto, piante dei piedi unite, talloni vicino all’inguine, ginocchia abbassate. Tenere le spalle rilassate, il busto eretto senza sbilanciarsi in avanti o indietro.

Mantenere la posizione ½ minuti per attivare i muscoli posturali della schiena.

Uttanasana – L’elefante

In piedi, inspirando allungare tutto il corpo verso l’alto, espirando scendere con le mani verso i piedi, l’addome sulle cosce. Se non è possibile toccare con le mani a terra o appoggiare l’addome sulle cosce si possono piegare leggermente le gambe oppure usare due cubi come supporto per appoggiare le mani, in modo da non sforzare la schiena. Tenere la posizione 30 secondi, sollevare il busto lentamente per evitare sbalzi di pressione e ripetere 3/5 volte.

Halasana – L’aratro

Sdraiati a terra sulla schiena, braccia lungo il corpo con i palmi rivolti in basso. Sollevare le gambe e portare i piedi oltre la testa, possibilmente fino a terra. Il bacino si posiziona sulla verticale sopra le spalle. Mantenere la posizione 30 secondi e ripetere 3/5 volte.

Bujangasana – Cobra

Stesi a terra sulla pancia, fronte a terra, piedi uniti, mani di fianco al torace con i palmi a terra, dorso dei piedi a terra. Braccia e gomiti vicino al corpo. Inspirando sollevare le spalle e la testa, inarcando la schiena. Tenere le spalle abbassate, lontano dalle orecchie. Allungare il collo senza lasciar cadere la testa indietro. Mantenere per 30 secondi e ripetere 3/6 volte.

Adho Muka Svanasana – Cane A Testa In Giu’

Mani e ginocchia appoggiate a terra, solleva il bacino verso il soffitto mantenendo le ginocchia piegate. Con le mani premi contro il pavimento, distendi le braccia, avvicina le scapole, apri il torace, tieni la testa tra le braccia. Ruota il bacino verso il soffitto per completare la distensione e l’allungamento della schiena. Se possibile distendere le gambe e portare i talloni a terra.

Durante gli esercizi fate sempre attenzione ai messaggi del vostro corpo, iniziate gradualmente, non forzate, osservate il respiro che deve scorrere fluido, praticate con pazienza e costanza.

I risultati arriveranno!

Scarica qui la scheda per eseguire gli esercizi correttamente: Yoga nervo sciatico

sciatico, yoga,asana

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.