Mela cotogna: proprietà e benefici 

mela cotogna, mele cotogne, benefici delle mele cotogne, come mangiare la mela cotogna

La mela cotogna è un frutto antico, con tantissime proprietà salutari e dai molti benefici, che può essere consumata in vari modi, prevalentemente cotta o per la preparazione di buonissime confetture.

La mela cotogna è chiamata anche “mela di Venere” poiché in antichità era considerata simbolo di amore e fecondità.

Appartiene alla famiglia delle Rosacee, è profumatissima e la sua forma è un ibrido tra pera e mela. Il suo sapore è leggermente acidulo e la polpa ben compatta. È un frutto difficile da reperire, ma visti i suoi grandi benefici, vale la pena cercarlo.

Proprietà della mela cotogna

Ottima fonte di vitamina C, vitamina A e sali minerali tra cui

  • potassio,
  • ferro,
  • magnesio,
  • fosforo,
  • rame,

la mela cotogna fornisce all’organismo un buon apporto di fibre.

Contiene polifenoli, sostanze dalle proprietà antiossidanti, e pectine, fibre che aiutano l’organismo a tenere bassi i livelli di colesterolo cattivo e possono ridurre l’indice glicemico.

La mela cotogna aiuta a rinforzare il sistema immunitario e l’apparato gastrointestinale, favorisce la digestione ed ha proprietà antinfiammatorie.

Concorre al benessere dell’intestino poiché favorisce la motilità intestinale e, se cotta, può fungere anche da lassativo. Grazie alla presenza di potassio aiuta a mantenere bassa la pressione sanguigna proteggendo così anche il sistema cardiovascolare.

Un rimedio naturale in cucina

Mela cotogna cruda

Consumata cruda, poiché il suo sapore è acidulo va scelta ben matura e, oltre che come spezza fame, può essere aggiunta all’insalata per favorire al massimo la digestione.

Mela cotogna cotta

Se cotta, il sapore diventa dolce e la polpa morbidissima, ecco perché viene utilizzata per la preparazione di molte ricette dolci.

Confettura

La ricetta più famosa è quella della confettura di mele cotogne che ha spesso diverse variazioni se abbinata ad altri frutti come le pere o i cachi.

Decotto di mele cotogne

Sotto forma di decotto e succo la mela cotogna è un vero e proprio rimedio naturale.

Il decotto si prepara tagliando la mela a dadini, dopo averla sbucciata, e mettendola a bollire in acqua per 10 minuti. Filtrate ed il vostro decotto è pronto.

Potete dolcificare con del miele. Questo rimedio è indicato per le affezioni respiratorie come tosse e mal di gola.

Succo estratto di mele cotogne

Il succo estratto di mele cotogne con lo zenzero ha ottime proprietà:

  • ricostituenti,
  • astringenti,
  • antinfiammatorie,
  • depurative e antisettiche.

Succo di mele cotogne in cosmesi

Il succo puro ha anche proprietà cosmetiche: può essere utilizzato come tonico idratante.

Confettura Extra di Mele Cotogne
Confettura Extra di Mele Cotogne
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.