Marmellata fatta in casa e con l’estrattore: una ricetta

marmellata, frutta

Marmellata fatta in casa con l’estrattore, un’idea nuova e utile.

La marmellata fatta in casa è meglio: ecco perchè

Trovare oggi delle marmellate e confetture genuine senza conservanti e senza l’aggiunta di zuccheri è difficile. Provate voi stessi a leggere le etichette, anche delle marmellate che hanno la scritta “senza zucchero”: vi può capitare di trovare tra gli ingredienti il sucralosio, oppure altri tipi di dolcificanti artificiali, compreso, in qualche caso, anche il discusso aspartame.

Il mio suggerimento è di tornare alle origini, ai cibi autentici e da preparare in casa con ingredienti scelti da noi con la nostra massima cura e attenzione nella qualità.

Oggi giorno abbiamo anche l’aiuto della tecnologia che ha prodotto elettrodomestici in grado di velocizzare e semplificare le nostre ricette. Uno di questi elettrodomestici è l’estrattore di Succo Essenzia by siQuri , strumento che anch’io uso quasi quotidianamente.

L’estrattore non solo ci permette di beneficiare di tutti i nutrienti di frutta e verdura ma ci fornisce anche le fibre di scarto con le quali si possono preparare moltissime ricette tra cui la marmellata.

Sapore autentico e benessere

La marmellata preparata in casa, vi garantisce il sapore autentico della frutta poiché l’unico ingrediente aggiuntivo è un cucchiaino di stevia, come suggerito dallo Chef Martino Beria, o un altro dolcificante naturale di vostro gradimento.

Le fibre ottenute dagli scarti dell’estrattore sono utili per:

  • mantenere sane le funzionalità dell’apparato gastrointestinale,
  • ridurre il senso della fame grazie al loro potere saziante, controllare i picchi glicemici,
  • abbassare i livelli di colesterolo cattivo.

Ingredienti e preparazione

  • 600 grammi di avanzi da estrattore della tua frutta preferita
  •  1 cucchiaino di Stevia (o altro dolcificante naturale)

Mettete gli avanzi da estrattore di succo,  passati una sola volta nell’estrattore, in una padella e aggiungete il cucchiaino di stevia. Portate lentamente a bollore con fuoco a fiamma bassa.

Per mettere in conserva la marmellata, sterilizzate i vasetti per 30 secondi in acqua bollente. Scolate bene i vasetti e riempiteli di marmellata ancora bollente. Chiudete in modo ermetico i vasetti e metteteli in acqua bollente per 30 minuti in modo da pastorizzarli.

essenzia green by siQuri

Essenzia Green by siQuri

Marmellata multigusto

Come nel video dello Chef Martino Beria, che vi invitiamo a visionare, potete scegliere di fare la vostra marmellata unendo più tipi di frutta ed aromatizzandola con ciò che più vi piace: cannella, chiodi di garofano, zenzero o altre spezie.

 

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.