Linfa di Betulla: proprietà depurative, drenanti e non solo

linfa di betulla, betulla

Linfa di Betulla, una sostanza preziosa che andiamo a scoprire.

Le piante sono un grande aiuto per il nostro organismo e dobbiamo usufruire delle loro azioni benefiche anche quando non siamo propriamente malati ma abbiamo bisogno di ritrovare equilibrio e benessere. Una purificazione periodica è sempre necessaria e, la primavera, è la stagione ideale per rigenerarsi. Possiamo favorire l’espulsione di tossine in modo da indurre una profonda purificazione.

Tutto questo è possibile grazie ad una pianta formidabile, la betulla, in cui scorre una preziosa linfa, un liquido dolce e vitale che nutre l’albero e gli permette di vivere. Questo liquido fluisce dalle radici alle foglie per nutrire la pianta essendo ricco di minerali, vitamine e sostanze nutrienti.

Importante e vitale nella pianta, negli esseri umani, la linfa svolge molte funzioni che la rende un grande alleato per la nostra salute.

Estrazione della linfa di betulla

La linfa si estrae dal tronco della Betula verrucosa. La procedura per l’estrazione consiste nel praticare dei fori sul tronco della pianta, profondi 2-5 cm, ad un metro circa da terra. In questi fori verranno messi dei tubicini dai quali fuoriuscirà la linfa che sarà raccolta in apposite taniche posizionate sul terreno, ai piedi dell’albero. La linfa, così raccolta, verrà diluita con alcool, successivamente titolata e diluita alla prima decimale 1DH. Il prodotto così ottenuto è la linfa di betulla macerato glicerico (séve de bouleau) da assumere sotto forme di gocce. Si consiglia una goccia per chilogrammo di peso in un pò di acqua due volte al giorno.

Attenzione a non confonderlo con il succo, ottenuto con il decotto di foglie, o con la tintura madre che è una estrazione alcolica della pianta intera.

Benefici della linfa di betulla

Vista la ricchezza dei suoi componenti la linfa di betulla presenta diverse proprietà terapeutiche:

Eccellenti proprietà depurative

La linfa è in grado di raccogliere il materiale di scarto, condurlo alla periferia dell’organismo e favorirne l’espulsione attraverso reni, polmoni, fegato e pelle.  Agisce in profondità favorendo l’eliminazione di scorie e ripulendo i tessuti corporei e quindi tutto l’organismo. Consigliata la sua assunzione in primavera proprio perché in inverno tendiamo ad accumulare maggiori tossine e quindi consigliabile a tutti per ritornare in forma.

Proprietà diuretiche

Stimola l’eliminazione di acidi urici e riduce il ristagno di liquido nei tessuti combattendo la ritenzione idrica, l’edema causato da insufficienza cardiaca e/o renale ed anche forme artrosiche legate all’iperuricemia. Talvolta utile anche per la prevenzione dei calcoli renali. Importante sottolineare la sua contemporanea funzione di integratore di sali minerali di cui il corpo necessita. È infatti ricca di potassio, calcio, magnesio e fosforo.

Azione anittinfiammatoria ed antidolorifica

Grazie alla presenza di una sostanza che, in seguito a reazioni enzimatiche, libera il salicilato di metile sostanza, appunto che espleta attività antiinfiammatoria e antidolorifica.

Azione dimagrante

Stimola il metabolismo aiutando così a perdere i chili di troppo, in maniera graduale e mantenendo comunque l’organismo in piena energia.

Utilizzi pratici

Proprio grazie alle sue proprietà viene utilizzata in caso di:

  • Cellulite per la sua proprietà antiinfiammatorie e drenanti, riduce infatti la componente dolorosa ed elimina i liquidi ristagnanti nei tessuti.
  • Forme artrosiche
  • Calcoli renali che previene e combatte
  • Ritenzione idrica
  • Infiammazioni ed infezioni delle vie urinarie
  • Obesità
  • Cistite
  • Renella
  • Insufficienza venosa con formazione di edemi negli arti inferiori
  • Gotta

Precauzioni e controindicazioni

Al momento, non vi sono segnalazioni circa possibili effetti collaterali derivanti dall’assunzione di linfa di betulla ai dosaggi consigliati.

Se ne sconsiglia l’utilizzo a chi è allergico all’aspirina per la presenza dei salicilati.

Ottimo rimedio da usare in tutta tranquillità su grandi e piccini .

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.