Lamponi: bacche depurative, toniche e amiche della pelle

0
709
Lamponi, frutta, rosso

Tra i frutti di bosco che dall’inizio dell’estate all’autunno colorano le nostre tavole ci sono i lamponi: dolci, morbidi, gustosi e con ricche proprietà.
I lamponi, che crescono selvatici sia nei boschi che nelle zone collinari in tutto il mondo, sono molto coltivati. Si possono  coltivare anche in vaso   e se ne utilizzano sia il frutto che le foglie. E’ importante ricordare che i frutti vanno raccolti e trattati con delicatezza perché si deteriorano facilmente e, se ammassati, rischiano di fermentare.

Proprietà: depurativi ed antiossidanti

I lamponi sono ricchi di vitamina A, vitamine del gruppo B, vitamina C, E e K e contengono sali minerali tra cui potassio, fosforo, sodio, magnesio e zinco. Contengono inoltre antociani, fruttosio ed acido citrico. Sono composti per l’80% da acqua ed hanno una buona quantità di fibre.

I lamponi svolgono un’ importante funzione antiossidante, depurativa e tonica. Sono dei buoni antinfiammatori, rinforzano il sistema immunitario, migliorano la circolazione sanguigna e sono energizzanti. Le foglie contengono flavonoidi e tannini.

Lamponi in cucina

I lamponi sono ottimi gustati freschi, da soli o con gli altri frutti di bosco come i mirtilli e il ribes. Vengono utilizzati per delle buone marmellate, creme di frutta e per preparare dei dolci squisiti, in ogni caso vi suggeriamo di sperimentarli anche nell’insalata uniti a della frutta secca come noci o mandorle. Otterrete un gusto particolare ed il pieno di energia!

Infuso

Il decotto o infuso di lamponi è utile per combattere le infiammazioni del cavo orale ed intestinali, è utilizzato come diuretico, digestivo ed inoltre l’azione astringente lo rende utile in caso di diarrea. E’ da usare con attenzione nelle donne in gravidanza perché favorisce il parto. Grazie a tutte le proprietà descritte questi frutti sono molto usati in fitoterapia.

Alleati di bellezza

I lamponi sono molto utilizzati in cosmesi.

Una maschera di lamponi schiacciati uniti ad un cucchiaio di olio di mandorle dolci spremuto a freddo, lasciata in posa per 20 minuti, è un ottimo idratante naturale.
Un prodotto naturale molto utile e benefico per la nostra pelle è invece l’olio di semi di lampone. Ricco di vitamine, è un olio biologico (assicuratevi che lo sia davvero in fase di acquisto) che ha proprietà antinfiammatorie della pelle. Viene consigliato in caso di macchie, acne, psoriasi ed eczemi. E’ cicatrizzante, idratante, antirughe ed ha, inoltre, un fattore di protezione solare pari a 20.

 

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.