Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

La canapa, una pianta dalle mille risorse grazie al CBD

canapa. CBD

Si fa davvero un gran parlare, delle applicazioni in campo medico della canapa. La ricerca scientifica è riuscita a isolare il CBD, il cannabidiolo.

Cos’è? È la sostanza non psicoattiva e presente in maggior quantità nelle piante di canapa. Il CBD è capace di avere effetti importanti lenitivi e di benessere per tutta una serie di problematiche legate a ansia, psicosi e patologie infiammatorie, ma anche alla proliferazione delle cellule terminali.

Non avendo effetti psicotropi, i prodotti a base di CBD sono legali in quasi tutto il mondo, Italia compresa (nonostante periodiche revisioni di legge che modificano lo status delle cose) e possono essere acquistati su siti internet specializzati quali Miistercbd.

Eppure, i derivati di questa pianta, e la pianta stessa, hanno a lungo patito una pessima fama a causa dell’elemento psicoattivo che contengono, ben più “famigerato” e sul quale da anni è in corso un dibattito relativo alla sua legalizzazione. Parliamo ovviamente del THC, sostanza alla base degli stupefacenti cannabinoidi. La verità, però, è che questa pianta presenta mille qualità positive dal punto di vista lenitivo e del benessere delle persone.

Nel corso di questo articolo ne vedremo le più importanti.

Una pianta, tanti talenti

L’uso medicale della canapa è del resto una conoscenza che fin dalle epoche più antiche è patrimonio dell’uomo, che ne sfrutta con sapienza fin dai tempi di greci e latini le sue più evidenti qualità benefiche. Ma quali sono dunque queste qualità?

Il CBD, e la canapa hanno una alta capacità lenitiva per le infiammazioni, sia di organi come l’intestino che della pelle: si rivela così particolarmente efficace nella cura di disturbi quale l’acne, gli eczemi e la psoriasi. Altrettanto efficace la pianta si rivela dal punto di vista analgesico: è infatti perfetta per lenire il dolore in casi di cefalea, artrite e infiammazioni muscolari.

Il CBD agisce sui recettori nervosi in maniera calmante: ecco quindi che un’altra delle sue qualità è nella capacità di placare i disturbi legati all’ansia o al panico, e contemporaneamente di contrastare i momenti più bui delle crisi depressive.

Un efficace scudo anti mali oscuri

Studi condotti da diversi scienziati hanno dimostrato una importante capacità da parte dei prodotti a base di CBD nel contrasto all’espansione delle cellule tumorali, oltre che, nuovamente, nel lenire la debilitazione causata dalle faticose cure oncologiche.

Insonnia? Non più.

L’avete capito: una qualità dei prodotti a base di CBD è quella di favorire il rilassamento. Questo “talento” trova una grande applicazione nei piccoli e grandi disturbi del nostro sistema nervoso. Assumere olio o cristalli di CBD è la soluzione se si soffre di insonnia o di ipertensione da stress. Studi medici hanno rilevato anche una sostanziale efficacia nel contrasto dell’epilessia sia nei bambini che negli adulti.

Importantissima anche un’altra preziosa dote: essendo fondamentalmente antiossidanti, in maniera anche superiore alla vitamina C, sono ottimi contrasti alla produzione di radicali liberi, allo stress ossidativo e persino a malattie degenerative come la sclerosi multipla.

Un’altra piccola grande dote

Ma non finisce qui: sono in corso infatti studi che dimostrerebbero una notevole efficacia del CBD anche sulle persone soggette a pressione arteriosa alta, proprio per la capacità vaso-dilatatoria e rilassante in senso lato di questo prodotto.

Insomma, il CBD è un vero jolly che lavora per il nostro benessere.

Fonti scientifiche

NCBI, Cannabidiol (CBD) as a Promising Anti-Cancer Drug

PubMed, Antioxidative and Anti-Inflammatory Properties of Cannabidiol

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche