Insalata estiva: avocado mix and flowers

0
1853
insalata estiva, avocado, fiori di zucca, olio evo, bio, semi di canapa

Insalata estiva: è sempre una buona idea per un pranzo light.

Un’idea per una insalata estiva anti-age e super nutriente

Volete un’idea originale per una insalata estiva gustosa e diversa dalle solite ?  Desiderate sorprendere i vostri ospiti con un antipasto al di fuori delle righe? Vi presentiamo una ricetta che oltre a soddisfare i palati più esigenti vi farà un pieno di vitamine, antiossidanti e di acidi grassi buoni.

Annuncio pubblicitario

Ingredienti per 2 persone

Preparazione dell’insalata estiva

Staccate i fiori dalle zucchine e procedete al lavaggio delle stesse con acqua e bicarbonato.

Dopo averle risciacquate per bene, tagliate le zucchine a rondelle.

Togliete il pistillo dai fiori di zucca, lavateli uno a uno avendo cura di trattarli delicatamente per non romperli ed asciugateli usando un panno carta.

Tagliate i fiori a strisce usando il coltello di ceramica.

Per ultimo – perché si ossida facilmente e velocemente – sbucciate l’avocado e tagliatelo in piccoli pezzi.

Disponete tutto quanto in una ciotola e spremete il succo di mezzo limone, o di mezzo Lime,  secondo il vostro gradimento. Aggiungete il sale marino integrale, un filo di olio di lino biologico (in vendita qui)  spremuto a freddo, un cucchiaio di olio extravergine di oliva, e spolverate il tutto con dei semi di canapa decorticati.

I benefici dell’avocado

Per prima cosa gli Avocado sono frutti con più grassi che qualsiasi altro frutto. Si tratta di grassi monoinsaturi: il tipo migliore di grasso, perché fa bene al cuore.

Inoltre proprio l’American Heart Association dichiara che

gli avocado aiutano a ridurre i livelli di colesterolo nel sangue, riducendo il rischio di malattie cardiache e infarti. Forniscono sostanze nutrienti e aiutano a preservare le cellule del corpo. I grassi monoinsaturi sono anche ricchi di vitamina E.

Vi ricordo che la vitamina E è un importante antiossidante, benefico per gran parte delle persone.

Un altro vantaggio legato al consumo di questi frutti è che gli avocado sono ricchi di magnesio e potassio, entrambi d’aiuto nel regolare la pressione sanguigna. L’avocado contiene più magnesio di molti altri tipi di frutta, inclusi quelli noti per il contenuto di questi minerali, come ad esempio la banana, o il kiwi.

Un articolo pubblicato su Huffingtonpost riferisce di una ricerca che ha verificato quanto segue:

quando si aggiunge l’avocado nell’insalata, l’assorbimento del beta-carotene delle carote aumenta di quasi 14 volte, mentre quello dell’alfa-carotene nella lattuga aumenta di oltre 4 volte, se confrontato con la medesima insalata priva di avocado.

La spiegazione di questa interessante scoperta risiede nel fatto che i grassi monoinsaturi dell’avocado aiutano il corpo ad assorbire meglio i carotenoidi.

I nostri consigli

Per gli ingredienti, meglio bio

Acquistare prodotti provenienti da agricoltura biologica, o da un contadino fidato che non fa uso di pesticidi e di concimi chimici, se lo conoscete.

Per la preparazione, meglio la ceramica

per evitare che la verdura  subisca l’effetto dell’ossidazione e si deteriori si consiglia l’uso di pela verdure e coltelli con lama in ceramica.

Coltello Cuoco Ceramica - Ceraplus
Con protezione ergonomica
Zassenhaus
macrolibrarsi

 

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.