Il Tunnel Carpale: dolore causato da tensione e nervosismo

mano, ploso, mouse, tunnel carpale

Il tunnel dove passano tendini e nervi

Il tunnel carpale viene così detto perché fisiologicamente è una sorta di tubo, di tunnel, tra le ossa carpali del polso, dove passa il nervo meridiano, che viene compresso dai tessuti circostanti, i tendini flessori, che si gonfiano. Questi tessuti detti anche sinovia restringono così lo spazio causando la sofferenza del nervo meridiano.

Cosa trasporta il nervo meridiano?

Nascendo nell’avambraccio e terminando il suo percorso nella mano, trasporta impulsi nervosi, permettendo il movimento di 4 dita su 5: dal pollice all’anulare. 
Permette con la sua funzionalità il movimento anche di avambraccio, rotazione del polso, prensilità e motilità della mano.

Cosa crea ingorghi nel tunnel carpale?

Il dolore conseguente al tunnel carpale è capace di costringere chi ne soffre alla totale immobilità, rallentandone l’attività lavorativa, ma soprattutto attività quotidiane semplicissime, come vestirsi, mangiare, cucinare, curare l’ igiene personale.

Le principali cause

  • Eccessivo sforzo fisico dovuto a movimenti di precisione: 
sono esempi lampanti gli operatori che lavorano tante ore a computer, che con l’uso smodato di mouse e tastiera sollecitano le dita a movimenti anomali ( basti pensare ai movimenti repentini, meccanici, molto incisivi del picchiettare sui tasti o i frenetici clic sul mouse).
  • Eccessiva sollecitazione dovuta a lavori pesanti: 
l’uso del martello pneumatico, la guida di mezzi pesanti (come trattori e camion, anche se muniti di servosterzo) ed altri attrezzi da lavoro dove è richiesta la costante sollecitazione degli avambracci, crea micro lesioni alle ossa carpali e micro tensioni al nervo meridiano.
  • Cambi ormonali: 
in concomitanza con andropausa e menopausa, con il cambiamento dell’umore, sbalzi ormonali e cambiamenti fisici è possibile soffrire di ristagni linfatici concentrati nelle braccia. Il fluire non normale della linfa crea blocchi anomali di componenti nutritivi ed energetici che non raggiungono altre parti del corpo.
  • Disarmonie gravi: 
La presenza del diabete o dell’artrite possono causare problemi addirittura invalidanti al nervo meridiano, che perde la sua funzionalità.

In caso di traffico contattare un vigile!

Annuncio pubblicitario

Quando siamo imbottigliati nel traffico e non sembra esserci via d’uscita, l’arrivo di un vigile può essere l’unica soluzione. 
In caso di tunnel carpale il vigile è la persona che ne soffre. Con fare vigile ed attento può studiare la natura sia degli sforzi fisici sia quella degli sforzi mentali.

Difatti secondo la teoria dei 5 elementi, le patologie ai nervi, tendini e muscoli si trovano nell’elemento verde, dominato dall’emozione della rabbia.
 Altro fattore che connota e caratterizza l’elemento verde è il lavoro, l’operosità, il fare materiale, come il costruire, erigere, dirigere. 
L’eccessivo lavoro ( nel caso del tunnel carpale eccessivo ed anomalo) causa blocchi di rabbia, di stress, di tensione che se non opportunamente vissuti, si accumulano nelle braccia, che sono per antonomasia gli organi del fare, del prendere, dell’afferrare, del costruire.
Frasi tipiche sono:“sporcarsi le mani”
,“mettere le mani avanti”
,“una mano lava l’altra”.

Le mani forniscono l’opportunità di afferrare ed incontrare il mondo; possiamo realizzare ciò che abbiamo nella mente come desiderio e progetto.

Trattamenti olistici per il tunnel carpale : una luce in fondo al tunnel

I Massaggi Olistici consigliati sono:
Massaggio Linfodrenante
: va a sbloccare i ristagni energetici che non permettono alla linfa di fluire in maniera si lenta ma soprattutto sinuosa ed armonica.

N.B. Nei trattamenti olistici che effettuiamo diamo sempre particolare rilevanza ad una parte del massaggio, interamente dedicata al sistema linfatico. Per ridonare energia, bisogna in primis sbloccare quella già presente che, o verrà sostituita da altra energia nuova o, verrà essa stessa rinnovata dal desiderio di benessere del cliente.

Massaggio di Riflessologia Olistica Plantare
: seguendo la teoria dei 5 elementi verranno “lavorate” con cura doviziosa l’elemento verde legato alla rabbia, l’elemento nero legato al senso del dovere eccessivo ed alla paura. Il massaggio che proponiamo parte sempre con i cingoli linfatici, trattati grazie ai riflessi presenti sui piedi, autentiche centrali nervose periferiche: cingolo scapolare, diaframmatico e pelvico 
(il cliente viene trattato grazie ai riflessi plantari dall’alto verso il basso).

Chiedere informazioni a qualcuno

Qualora ci perdessimo per strada, con navigatore fuori uso, dovremmo chiedere informazioni a qualcuno che sappia veramente la strada e non ci faccia riperdere. 
Le domande che possiamo farci per alleviare il dolore dovuto al tunnel carpale possono essere:
Provo rabbia sul posto di lavoro o in qualcosa di materiale che faccio?
Vorrei afferrare qualcosa e non riuscendo mi arrabbio eccessivamente?
Ho paura di non riuscire a fare qualcosa?
Il passeggero di questa meravigliosa autovettura, chiamata corpo umano, sei tu e qualora ti perdessi in troppa rabbia, fermati, chiedi informazioni prima di tutto a Te Stesso e troverai la giusta indicazione per raggiungere il Benessere.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.