Il matrimonio e l’Amore

0
1020
coppia, amore, matrimonio, matrimonio gibran, cos'è il matrimonio

Nell’era della co-dipendenza affettiva impariamo da un grande maestro del cuore, l’importanza del “noi” che è una terza entità rispetto all’io e il tu….buone riflessioni d’amore.

Che cos’è il Matrimonio, maestro?
E lui rispose dicendo:
Voi siete nati insieme e insieme starete per sempre.
Sarete insieme quando le bianche ali della morte disperderanno i vostri giorni.
E insieme nella silenziosa memoria di dio.
Ma vi sia spazio nella vostra unione,
E tra voi danzino i venti dei cieli.

Amatevi l’un l’altro, ma non fatene una prigione d’amore:
piuttosto vi sia un moto di mare tra le sponde delle vostre anime.

Annuncio pubblicitario

Riempitevi l’un l’altro le coppe, ma non bevete da un’unica coppa.
Datevi sostentamento reciproco, ma non mangiate dello stesso pane.
Cantate e danzate insieme e state allegri, ma ognuno di voi sia solo.

Come sole sono le corde del liuto, benché vibrino di musica uguale.
Donatevi il cuore, ma l’uno non sia di rifugio all’altro,
Poiché solo la mano della vita può contenere i vostri cuori.
E siate uniti, ma non troppo vicini;
Le colonne del tempio si ergono distanti,
e la quercia e il cipresso non crescono l’una all’ombra dell’altro.

Kahlil Gibran

Khalil Gibran fu poeta, filosofo, pittore. Venne considerato nel mondo arabo il genio della sua epoca. Nacque in Libano, nel 1883 e morì a New York nel 1931. La sua fama è ora diffusa in tutto il mondo. I suoi testi, tra cui “Il Profeta”, il più noto,  hanno una forte impronta spirituale che portano il lettore verso il suo io profondo e lo inducono alla saggezza.

 

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.