I mercoledi della prevenzione. Influenza della psiche sull’insorgenza delle malattie

0
1093
mercoledi della prevezione, berrino, istituto dei tumori, istituto dei tumori di milano, prevenzione, berrino, dott. berrino, dott. franco berrino, cancro, I mercoledi della prevenzione. Influenza della psiche sull'insorgenza delle malattie, i mercoledi della prevenzione

Titolo della conferenza

Per il ciclo i mercoledi della prevenzione, il 3 giugno 2015 presso l’Istituto dei Tumori di Milano si terrà la conferenza: Influenza della psiche sull’insorgenza delle malattie: la psico-socio-biologia comportamentale

Relatore

Dott. Franco Berrino

Quando

Mercoledi 3 Giugno 2015 Ore 18 (durata prevista: 2 ore)

Annuncio pubblicitario

Ingresso libero, ad esaurimento posti.

Dove

Fondazione IRCCS Istituto dei Tumori Aula MAGNA Via Venezian 1 20133 Milano

I Mercoledi della Prevenzione

I  mercoledì  della  prevenzione  sono un ciclo  di  conferenze  mensili  ad  ingresso  libero , per info:   [email protected]  risponde Patrizia Curtosi.

Diretta Straming e video registrazione

La conferenza verrà diffusa in diretta streaming e sarà visionabile anche successivamente alla data dell’evento al seguente link

DIRETTA E REGISTRAZIONE STREAMING DELLA CONFERENZA DEL PROF.BERRINO

La conferenza del 6 Maggio

Per chi non avesse potuto partecipare pubbichiamo la conferenza dal titolo “La ricerca partecipata. L’esempio del Dianaweb” tenutasi il 6 Maggio 2015, con il dott. Franco Berrino e la dott.ssa Anna Villarini.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.