Dien Chan: i benefici della riflessologia facciale vietnamita

1
2651
Dien CHan, Riflessologia Facciale, Riflessologia Facciale Vietnamita
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,
disclaimer, avvertenze, rivolgersi al proprio medico,

La tecnica Dien Chan si basa sul principio di altre tecniche olistiche di riflessologia: con la stimolazione dei punti sul viso invia degli stimoli al cervello che si attiva per inviare i comandi idonei per riequilibrare l’organismo.

La tecnica

ll Dien Chan è una tecnica di riflessologia facciale inventata in Vietnam agli inizi degli anni ’80 dal Prof. Dr. Bui Quoc Chau e dalla sua equipe medica. Questa tecnica è denominata Multi Riflessologia perché consiste in una stimolazione dei punti riflessi sul viso ma anche sul corpo, agendo così sull’intero organismo. L’obiettivo di questa pratica olistica è quello di  ristabilire il benessere globale della persona.

Noi e il microcosmo

Se l’essere umano è il microcosmo dell’universo, ciascuna delle sue parti rappresenta sè stesso, dunque il viso, parte di noi stessi ci simbolizza e ci rappresenta per l’intero. Tutto quel che siamo è raffigurato sul viso. Da qui l’effetto specchio che è alla base di tutta la riflessologia che stabilisce la relazione sottile tra l’organo e la zona ad esso corrispondente, quindi un punto del viso.

Riflessologia facciale per far scorrere l’energia vitale

A volte l’energia vitale non scorre come dovrebbe e ciò crea disfunzioni e malattie. Lo scopo della riflessologia facciale è far scattare quei meccanismi autogeni che ci riportino ad uno stato di equilibrio e armonia. Ciò avviene tramite il sistema nervoso stimolando punti o zone sul viso che per riflesso indurranno una risposta organica positiva.

Questo metodo originario del Vietnam, paese nel quale è riconosciuto come medicina ufficiale, si basa sul principio che tutte le parti del corpo trovano corrispondenza su piccole aree sul viso e trattando queste aree raffigurate su diverse mappe è possibile raggiungere l’organo o l’apparato corrispondente ripristinandone il flusso energetico. E’ come se riprogrammassimo la memoria di quell’organo perché possa funzionare di nuovo correttamente, inducendone l’autoguarigione.

Dien Chan e il volto

Il volto, essendo la sede naturale dei 5 organi di senso, è il luogo d’elezione per percepire e trasferire al cervello le stimolazioni esterne. La pelle del viso ha una straordinaria sensibilità infatti è molto vascolarizzata e piena di terminazioni nervose collegate naturalmente ad altre parti del corpo ed inoltre la sua vicinanza al cervello rende la reazione allo stimolo più rapida che da qualunque altra parte del corpo. Ecco perchè sul viso la riflessologia è così potente. I risultati ottenibili con questa tecnica sono stupefacenti per efficacia e rapidità. Si possono risolvere ed alleviare mal di testa, mal di schiena, dolori muscolari, articolari e cervicali, problemi digestivi, respiratori e di circolazione, allergie, aiuta ad allentare ansia e stress, combatte l’insonnia, rimuove blocchi interni causati da traumi fisici ed emozionali, ma non solo distende i tratti del volto e la pelle.

Dien Chan: riflessologia facciale e relax

Un trattamento di riflessologia facciale Dien Chan è inoltre un piacevole massaggio che procura un intenso stato di rilassamento generale e benessere consentendo all’energia vitale di fluire liberamente ripristinando l’equilibrio e l’armonia del corpo. Apporta inoltre un beneficio dal punto di vista estetico, in quanto si vanno a stimolare ampie zone del viso favorendo la circolazione di energia e sangue.

Multiriflessologia Facciale Dien Chan
Multiriflessologia Facciale Dien Chan
Riflessologia Facciale Dien Chan
Riflessologia Facciale Dien Chan
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.