Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Hammam, sauna, aromaterapia e non solo: i benefici della SPA

Hammam, trattamenti in spa, aromaterapia, sauna

I trattamenti in SPA

Le SPA riservano tantissimi trattamenti per riscoprire il proprio stato di benessere, sfruttando il calore, gli oli essenziali e molto altro. Di seguito una panoramica sulle opzioni più gettonate, come l’hammam, l’aromaterapia, la sauna standard e quella a infrarossi.

I benefici dell’hammam

Una delle opzioni più apprezzate delle SPA è sicuramente il bagno turco. Le elevate temperature (40-50°C) associate a un tasso di umidità pari al 100% permettono di rilassare la muscolatura, purificare la pelle, alleviare i dolori, riattivare la circolazione, innalzare le difese immunitarie e aumentare il tono dell’umore, con effetti distensivi su corpo e mente.

In Italia, peraltro, si trova il wellness center con il più grande hammam d’Europa, Asmana. La struttura si trova in Toscana, a Campi Bisenzio, e in questo periodo offre ai propri clienti anche dei pacchetti perfetti come idee regalo per il Natale, a prezzi molto convenienti.

Sauna, un toccasana proveniente dalla Finlandia

Anche la sauna rappresenta uno dei trattamenti più richiesti dagli habitué dei centri benessere. La combinazione di calore e vapore (ottenuto per riscaldamento di acqua versata su pietre roventi) sortisce effetti ad ampio spettro a livello fisico e mentale.

In un lasso di tempo compreso tra gli 8 e i 20 minuti il corpo attiva i meccanismi di sudorazione. Immerso in un ambiente saturo di umidità, l’organismo inizia a rimuovere le tossine accumulate, con miglioramenti significativi sulla circolazione, sull’aspetto della pelle e sulla distensione della muscolatura.

La stimolazione dell’olfatto tramite l’aromaterapia

L’efficacia degli oli essenziali è nota ormai da tempo. Questo tipo di trattamento vanta benefici ad ampio spettro non solo sull’umore, ma anche su disturbi fisici ed emotivi a cadenza periodica, sindrome pre-mestruale, ansia, depressione e difficoltà a prendere sonno.

Agendo sul sistema limbico, l’aromaterapia è entrata a far parte della preparazione al parto. Stimolando opportunamente l’olfatto è possibile sentire meno dolore (soprattutto se gli oli vengono massaggiati sulla zona perineale) e trovare una maggiore serenità.

Benessere, gli effetti della sauna a infrarossi

Questa soluzione è l’ideale per chi non ama l’umidità. Nelle sale per la sauna a infrarossi, infatti, il calore proviene da apposite lampade, grazie alle quali le temperature arrivano a un massimo di 60°C (contro gli 80-90°C delle saune tradizionali) mantenendo l’ambiente secco.

Anche in questo caso i benefici sono ad ampio raggio: purificazione della cute, rilassamento del corpo e della mente, riduzione dei dolori osteo-articolari e muscolari, migliore riposo notturno e aumento delle energie. Il tempo di permanenza può aumentare fino a mezz’ora purché si entri perfettamente asciutti, dopo una doccia con acqua tiepida.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche