Guaranà: tonico, stimolante, afrodisiaco

Guarana seeds, guaranà, afrodisiaco. afrodisiaco naturale, energizzante, sessualità, vigore. stimolante

Guaranà, cos’è e come si ottiene

Il Guaranà è una liana rampicante sempreverde tipica della foresta dell’Amazzonia meridionale. La pianta era ritenuta sacra dalle tribù amazzoniche che ne facevano un uso regolare per migliorare la vitalità. Favoriva, inoltre la longevità, al punto che in Brasile era soprannominata Fruto da juventude o anche “Elisir di lunga vita”.

Le proprietà principali da sempre riconosciute dalla etnomedicina amazzonica sono: toniche, stimolanti, ad effetto afrodisiaco.

Il Guaranà ad uso alimentare si ottiene dalla lavorazione del seme che viene estratto dal frutto maturo ed essiccato al sole.

Guaranà: proprietà

Per la presenza di caffeina, l’effetto del Guaranà risulta simile a quello del caffè: porta quindi ad un’azione eccitante a livello corticale sostenendo lo stato di veglia e di attenzione, attenuando il senso della fatica.

Tra le sue altre proprietà riconosciute: mantiene le arterie pulite e toniche,  contrasta la produzione degli ormoni responsabili della depressione in età avanzata.

Energizzante e afrodisiaco naturale, come la Maca

Il Guaranà è considerato – a ragione – un ottimo afrodisiaco: grazie alla sua azione vasodilatatoria può costituire un valido aiuto per chi ha problemi legati alla sfera sessuale, in quanto è in grado di aumentare il desiderio sessuale ed il vigore.

Un potere afrodisiaco analogo è attribuito alla radice di un’altra pianta, la Maca. La polvere ottenuta dalla sua radice, infatti, pur essendo priva di caffeina, ha un effetto simile al caffè. E’ conosciuta, oltre che per l’azione migliorativa degli  stati di affaticamento fisico e mentale, per la sua azione sulla libido e per le sue proprietà anti infertilità, energizzanti ed afrodisiache.

Guaranà: proprietà, benefici e quando utilizzarlo

Il Guaranà viene impiegato non soltanto come integratore di una dieta naturale e varia, ma anche nella preparazione di bevande energetiche, rivolte in particolare agli sportivi. Viene infatti utilizzato con successo per migliorare la capacità di resistenza al lavoro fisico e la concentrazione intellettuale. Viene spesso consigliato come integratore per accelerare il dimagrimento e sopprimere l’appetito.

Tra gli effetti più comuni del Guaranà:

  • leggera eccitazione;
  • maggiore capacità di attenzione e concentrazione mentale;
  • ridotta percezione della fatica (sistema nervoso);
  • aumento della frequenza cardiaca (il sistema cardiovascolare);
  • aumento della secrezione gastrica (sistema digestivo);
  • effetto antidiarroico e leggermente diuretico (sistema digestivo);
  • facilità di ossidazione dei substrati energetici, il suo utilizzo viene consigliato nelle cure dimagranti (metabolismo corporeo).

La polvere di Guaranà contiene alcuni alcaloidi come la guaranina, una caffeina naturale, teobromina e teofillina, inoltre possiede un alto contenuto di: potassio, ferro, e Niacina (Vitamina B3).

Scegliere il prodotto giusto: Guaranà Bio in polvere

Tra i tanti prodotti in commercio, consigliamo di scegliere accuratamente, verificando sia la qualità (bio) che l’origine degli ingredienti, oltre all’affidabilità dell’azienda che lo propone.

Abbiamo selezionato il Guaranà Bio in Polvere di Forlive, azienda di riferimento nel settore dei prodotti naturali e per il benessere. Forlive ci piace perché, mossa dalla passione dei suoi fondatori, è sempre alla ricerca e studio dei prodotti più salutari e naturali da ogni parte del mondo.

Guaranà in Polvere, guarana bio, guarana, naturale, energizzante, afrodisiaco, stimolante

Acquista sul sito Forlive

Guaranà: consigli d’uso

Il dosaggio corretto della polvere di Guaranà deve essere individuato in funzione delle esigenze individuali e delle caratteristiche fisiche di ognuno, per questo motivo è importante il consiglio del proprio medico. In linea generale per migliorare il livello di energia, se ne assume una quantità compresa tra i 200 agli 800 milligrammi al giorno.

Avvertenze, consigli e controindicazioni

Il Guaranà è controindicato in caso di gravidanza, in allattamento ed in soggetti allergici o quantomeno intolleranti alla caffeina ed altre sostanze stimolanti. L’assunzione di Guaranà è controindicata in caso di ipertensione, ipertiroidismo, cardiopatie, ulcera gastrica. A causa della sua azione stimolante sulle mucose gastrointestinali è consigliabile assumerlo a stomaco pieno.  Inoltre si consiglia di non assumere il guaranà la sera poiché potrebbe indurre sovreccitazione e insonnia. Non è indicato in gravidanza e al di sotto dei 12 anni d’età. È importante farsi consigliare dal proprio medico o da un esperto, in quanto un dosaggio scorretto ed elevato di Guaranà può provocare ansia, disturbi del sonno, diarrea, nervosismo e dolori allo stomaco.

Il consiglio di Forlive: colazione al Guaranà  “Il risveglio delle energie”

Ingredienti

Preparazione

Riscaldare leggermente il latte di cocco e aggiungere il resto degli ingredienti, mescolando accuratamente. Versare in una tazza e godere il risveglio delle energie!

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.