Granato: la pietra della trasformazione che aumenta energia vitale e coraggio

0
1146
granato, pietra, cristalloterapia

Il Granato è un silicato di magnesio o ferro e alluminio. Il suo colore varia in sfumature rosso brune e rosso intenso e rosso chiaro. I suoi cristalli possono essere intensi e opachi oppure trasparenti a seconda della varietà. Le sue origini sono i territori del Sudafrica, del Madagascar, dell’India, dell’Australia ma anche gli Stati uniti. È stato trovato anche sulle alpi italiane.

Il suo nome deriva dal greco pyropos che significa “fiammeggiante”.

Granato una pietra per il primo chakra

Il suo colore rosso e le sue proprietà rendono il granato un ottimo armonizzatore del primo chakra, il centro energetico collegato alle nostre radici, alla nostra stabilità e sicurezza, alla nostra capacità di nutrimento, realizzazione e creazione. Secondo la cristalloterapia il granato ci aiuta a restare con i piedi per terra e ben radicati.

Granato - Pietre Burattate
Granato – Pietre Burattate

Benefici per il corpo

Il granato stimola la rigenerazione dell’organismo e rivitalizza il flusso sanguigno diventando prezioso per gli stati di carenza di ferro, anemia e capillari fragili. Rinforza il fegato, il sistema immunitario e circolatorio. Ha proprietà antinfiammatorie poiché ha la capacità di tenere lontani tutti i tipi di infiammazioni. Concorre al benessere dell’apparato riproduttivo e sessuale rivitalizzandolo e stimolando la passione. È utile in caso di calo del desiderio e riequilibra il sistema ormonale.

Benefici per mente e anima

Questa pietra rossa ci carica di gioia, energia vitale e voglia di vivere.

Molto utile quando ci sentiamo stanchi, spossati, apatici e senza entusiasmo. Stimola il coraggio e la forza di volontà. Nei momenti difficili ci aiuta a trovare quelle risorse che non sapevamo di avere. Risveglia il potere personale ed il desiderio di realizzarci.

Proprio per questo motivo è anche considerato la pietra della trasformazione: ci permette di trasformare un momento di blocco in energia creativa e costruttiva. In caso di bassa autostima è utile poiché risveglia la fiducia in noi stessi andando a stimolare il desiderio e l’azione per raggiungere i nostri obbiettivi.

Agisce sull’ipofisi facilitando meditazione e telepatia.

Granato portafortuna

Nel Medioevo era considerato una pietra portafortuna in grado di allontanare le energie negative ed in grado di trasformare il buio in luce.

Ciondolo Om con Gemma con Riflessi Granati in Argento
Ciondolo Om con Gemma con Riflessi Granati in Argento

Come utilizzarlo al meglio

L’energia delle pietre si sfrutta al massimo quando la pietra è a contatto con la pelle. Sono suggeriti anelli, bracciali e ciondoli. Se invece avete una pietra grezza portatela sempre con voi e ricordatevi di passarla spesso tra le vostre mani.

Bracciale in Granato - Cod 101
Bracciale in Granato – Cod 101
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.