Energia, vitalità e benessere con GoJuvo nell’alimentazione

0
4047
gojuvo, cibo crudo, vegan, liofilizzato, bio, no OGM, pasto sostitutivo, sostituto del pasto, dimagrire, perdere peso

GoJuvo: integratore alimentare o alimento? Si tratta certamente di un prodotto dalle proprietà davvero interessanti.

Un cibo completo: vegetale, naturale, crudo e biologico

Il suo nome non è certo nuovo per gli appassionati di alimentazione naturale, nonché ai frequentatori di fiere dedicate al benessere. GoJuvo, più che un integratore alimentare è un vero e proprio cibo completo, crudo, integrale, biologico, con tutte le caratteristiche ideali del mangiar sano. Per fare una sintesi delle tante proprietà, dopo averlo provato, abbiamo dato un’occhiata al sito italiano, che tra l’altro offre anche la possibilità di acquistarlo online sul sito ufficiale Juvo.it

Cos’è GoJUVO ?

GoJUVO è prima di tutto un alimento vivo  e vegetale composto da oltre 50 ingredienti vegetali liofilizzati crudi, provenienti da coltivazioni biologiche non OGM.  E’ un alimento completamente naturale che si presta a diversi utilizzi all’interno dell’alimentazione. Che si utilizzi come integratore assumendolo prima del pasto, o come sano sostituto di alcuni pasti nell’arco della settimana, GoJUVO è un utile mezzo, non l’unico ma uno di quelli di cui possiamo avvalerci, per mantenere e ritrovare benessere e vitalità, e anche, perché no? perdere un po’ di peso. GoJUVO è un prodotto 100% vegetale, che utilizza selettivamente parti intere, bacche, frutti, foglie, radici e assicura un apporto nutrizionale di qualità molto elevate attraverso tutte le sue componenti: fibre alimentari, antiossidanti, fitonutrienti, vitamine, enzimi e minerali.

Annuncio pubblicitario

Consigliato a tutti, anche a chi segue una dieta vegana o crudista

Oltre ai vantaggi degli ingredienti contenuti in GoJuvo, ci sono anche interessanti vantaggi di cosa non contiene: non ci sono conservanti, ne lieviti, ne latte e derivati, ne siero, ne carne, aromi (artificiali), coloranti e dolcificanti artificiali.

Schematizzando i principali utilizzi, GoJuvo è consigliato per:

  • perdere peso in modo sano e equilibrato
  • ottimizzare le prestazioni sportive
  • risolvere carenze nutritive
  • per chi non consuma frutta e verdura in quantità e varietà sufficiente
  • per chi non può mangiare un pasto “a tavola”

3 buoni motivi per consumare GoJuvo, parola di medico

Tecnicamente ci sono almeno  3 buoni motivi per aggiungere GoJuvo alla nostra alimentazione riferendoci alla semplice spiegazione del dott. Enzo Soresi, che potete riascoltare dalla sua voce visionando il video a fondo articolo. Soresi afferma che “Gojuvo soddisfa le principali 3 chiavi di volta del metabolismo dell’organismo: la glicazione, l’ossidazione e la metilazione.” Alla base di tutto c’è la considerazione che se il metabolismo del nostro organismo funziona bene, ci infiammiamo meno e in ultima analisi, ci ammaliamo meno.

Glicazione

“Partiamo dal fatto che  lo zucchero non esiste in natura. Infatti se tornassimo all’alimentazione di 100 anni fa composta prevalentemente da  cibi integrali, cereali e poche proteine nobile, rientreremmo in una logica metabolica più coerente con la struttura del nostro organismo.” Gojuvo è composto al 50% da riso integrale. Ciò soddisfa l’esigenza di una buon funzionamento della glicazione,  che rallenta il metabolismo dello zucchero  e fa da base per un corretto metabolismo degli altri cibi.

Ossidazione

Passiamo ora al tema dell’ossidazione: in estrema sintesi invecchiamo perché consumiamo ossigeno, il quale bruciando ci fornisce energia. Il consumo di ossigeno però, pur con scopi nobili, produce a sua volta  scorie: e sono proprio queste scorie che inducono l’invecchiamento.  Pertanto è importante ridurre l’ossidazione, questo fenomeno naturale a cui siamo sottoposti. Come possiamo difenderci dall’ossidazione? con gli antiossidanti. Ne abbiamo parlato più volte nei nostri articoli, è un argomento a cui tengo molto, in quanto il sistema antiossidante è si previsto nel nostro organismo ma è fortemente attivato dal cibo che ingeriamo: e guarda caso ciò che è crudo e ciò che è rosso è fortemente antiossidante. GoJuvo soddisfa questa nostra necessità con alcuni dei suoi ingredienti.

Metilazione

La metilazione è un processo poco conosciuto: il metile in chimica è CH3. Cosa vuol dire “metilare”? Significa (in parole semplici) fornire al DNA una sostanza chimica che lo stabilizza. I metili vengono da tutte le verdure a foglie larghe, guarda caso anch’esse presenti in forma liofilizzata in Go Juvo.

Ecco perchè, conclude il dott. Soresi, GoJuvo racchiude in se la sintesi di tutto ciò di cui abbiamo bisogno e che ci può portare benessere.

Come si assume?

Può essere unito ad ad acqua oppure ad una bevanda vegetale, come latte di riso, di avena o di soia.

I nostri consigli

La nostra continua ricerca di uno stile alimentare che sia la base del nostro benessere, e anche una reale prevenzione contro le malattie, ci porta a scoprire tutti quei cibi che, in sinergia, possono contribuire a farci stare bene ed a mantenere il nostro organismo sano. Non esistono cibi che, presi da soli, sono miracolosi. In questo contesto possiamo definire GoJuvo un ottimo coadiuvante di una sana alimentazione, di un programma di dimagrimento, perché ha tutte le caratteristiche che consigliamo sempre di ricercare nel nostro cibo: naturalezza, integralità, assenza di lavorazioni industriali.

Dove acquistarlo e uno sconto per te

GoJuvo nelle due versioni tradizionale e slim può essere acquistato direttamente online dal sito Juvo.it in questa sezione dedicata con uno sconto di 7 euro usando il nostro coupon 1bcm18, oppure è ordinabile in tutte le farmacie, nelle migliori erboristerie, e qui sul bioshop di Macrolibrarsi.it.

 

Go Juvo + Shaker
Go Juvo

 

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.