Frittata di ceci, zucca, carote e semi di sesamo

0
2671
frittata di ceci,ricetta, sesamo, ceci, zucca

Frittata di ceci: una ricetta veloce da abbinare ad un’insalata mista, verdure grigliate o al forno per ottenere un pasto completo e gustoso con tutte le proprietà antiossidanti di questi ingredienti.

Ingredienti

  • 120 g di farina di ceci
  • 2 carote grattugiate
  • 2 fette di zucca tagliate a dadini
  • semi di sesamo 1 o 2 manciate a seconda dei gusti
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e 1 cuccchiaio di olio di sesamo
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Tempo di preparazione: 15 minuti

Preparazione della frittata di ceci

In una terrina mescolate la farina di ceci con dell’acqua tiepida. Una volta ottenuta una cremina abbastanza densa e senza grumi aggiungere le carote, la zucca, l’olio di sesamo e 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva amlagamando il tutto.

Scaldate il forno a 180°.

Versate in una teglia oliata l’impasto ottenuto, cospargete con i semi di sesamo, aggiungete l’olio rimasto ed il rosmarino. Mettete la teglia nel forno e lasciate cuocere per 10 minuti finchè non vedete una bella doratura sulla superficie. Togliete dal forno e gustate questo piatto salutare con dell’insalata o abbinato a delle verdure grigliate.

Se vi piace la zucca potete anche aggiungere in forno una teglia con la zucca tagliata a dadini, un po’ di porro ed il sesamo cosparso sopra.

Per saperne di più leggete anche l’articolo sul sesamo: “Sesamo: semi dorati e olio prezioso di forza e giovinezza“.

L’ingrediente segreto

Ricordatevi di mettere l’ingrediente nascosto quando cucinate per voi stessie per gli altri: L’Amore. Il cibo acquisirà la vostra energia.

Ricordate di cucinare solo se non ne avete voglia. Fate un piccolo rito di preparazione prima di cominciare: basta qualche respiro profondo, oppure chiudere gli occhi e richiamare un’immagine per voi positiva o felice.

Mentre cucinate date spazio alla vostra fantasia ed alla vostra creatività. Se vi viene voglia di aggiungere un nuovo ingrediente fuori lista, fatelo!

I consigli “tecnici”

Per una miglior sicurezza potete lavare le verdure aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato per rimuovere eventuali residui chimici. Inoltre tagliate le verdure con un coltello in ceramica, non d’acciaio: questo rallenterà il processo di ossidazione salvaguardando i nutrienti.

Per lo stesso motivo tagliate le verdure appena prima di utilizzarle, non ore prima. Consigliamo anche l’utilizzo di pentole con il fondo in ceramica.

Ceci Decorticati Bio
Ceci Decorticati Bio
Sapore di Sole
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.