Fave di cacao: proprietà e benefici del cacao crudo

fave di cacao, semi di cacao, cacao crudo, fave di cacao proprietà, fave di cacao controindicazioni

Cosa sono le fave di cacao

Le fave di cacao sono i semi del frutto della pianta del cacao, la Theobroma Cacao, originaria del Sud America appartenente alla famiglia delle Sterculiaceae. Semi di cacao e fave di cacao sono quindi sinonimi. Da questi semi si ricava un alimento molto amato da adulti e bambini: il cioccolato.

Curiosità: l’antica popolazione dei Maya definiva il cacao “cibo degli dei”.

Dalle fave di cacao al cioccolato

Se le fave di cacao sono un alimento ricco di proprietà nutrizionali, il cioccolato è invece un alimento che può essere di ottima qualità oppure poco sano. Il cioccolato infatti è un prodotto alimentare costituito da un miscuglio solido di cacao, zucchero, latte e altre sostanze. Per legge, il cioccolato deve contenere minimo il 35% di sostanza secca in cacao, di cui non meno del 18% di burro di cacao, e non meno del 14% di cacao secco privato in prevalenza della sua sostanza grassa (cacao sgrassato). Le varietà di cioccolato sono tantissime: il nostro preferito e consigliato è il cioccolato fondente, con più del 60% di cacao. La miglior qualità di cioccolato è quello fondente a base di cacao crudo, ma se vogliamo le migliori proprietà nutrizionali, dobbiamo scegliere il cacao crudo nella sua forma originaria: i semi della pianta.

Proprietà delle fave di cacao

Le fave di cacao ci consentono di godere dei benefici nutrizionali del cacao nella sua forma più completa e naturale. Il cacao utilizzato per le preparazioni industriali infatti viene sottoposto ad una lunga lavorazione: i semi di cacao vengono privati della scorza esterna del frutto e della polpa che li riveste (interropendo il processo di fermentazione che li rende più digeribili). Per renderli facilmente conservabili i semi vengono poi essiccati e tostati, anche a alte temperature. Durante questa fase i semi perdono gran parte dei loro antiossidanti, delle vitamine e dei grassi buoni.

Sono ricche di vitamine e minerali e contengono importanti quantità di sostanze antiossidanti, flavonoidi e polifenoli, che hanno l’importante caratteristica di contrastare i radicali liberi. Hanno poche calorie, poco più di 200 ogni 100 grammi. Tra i minerali, da segnalare il rilevante contenuto di magnesio e di potassio, oltre a calcio e ferro. Tra le vitamine, alcune vitamine del gruppo B e la vitamina E.

Tutti i benefici delle fave e del cacao crudo

Tutte le proprietà che seguono possono essere attribuite sia alle fave di cacao che al cacao crudo, in quanto questa è l’unica forma del cacao che mantiene le proprietà naturali dei suoi semi.

Antiossidanti e antiage

Le fave di cacao aiutano il nostro organismo a combattere i segni dell’invecchiamento causati dai radicali liberi. L’azione antiage non è da intendere solo sul piano estetico, bensì sul piano cellulare e quindi, della salute. I radicali liberi in eccesso infatti, sono responsabili dell’invecchiamento delle cellule ma predispongono anche allo sviluppo di patologie anche importanti, come i tumori.

Rafforzano ossa e muscoli

I sali minerali contenuti nei semi di cacao aiutano a rinforzare le ossa e il tessuto muscolare ed a favorire il buon funzionamento di importante funzioni dell’organismo.

Contrastano ansia e cali di umore

La serotonina contenuta nel cacao puro è un ottimo rimedio contro l’ansia e contro gli sbalzi di umore. Alcuni lo definiscono un antidepressivo naturale.

Riducono il senso di fame

Le fave di cacao riducono il senso di fame

Azione energizzante e stimolante del sistema nervoso

La teobromina contenuta nel cacao crudo ha la proprietà di stimolare il sistema nervoso. L’effetto sull’organismo è simile a quello della caffeina, presente anch’essa nel cacao crudo in piccolissime quantità. Da tenere presente soprattutto se si è consumatori di caffè durante il giorno.

Migliorano la concentrazione

L’azione stimolante, si traduce in una miglior concentrazione se il consumo avviene in quantità moderate.

Abbassano la glicemia

I semi di cacao crudo sono un ottimo rimedio per tenere bassi anche i livelli di glicemia nel sangue.

Depurano e rafforzano l’apparato cardiovascolare

Aiutano a depurare il corpo purificando l’apparato intestinale. I flavonoidi in esse contenuti contrastano la formazione di placche di colesterolo nelle arterie, quindi mantengono bassa la pressione arteriosa. Inoltre, concorrono a diminuire il livello di colesterolo LDL (colesterolo cattivo).

Controindicazioni per semi di cacao e cacao

Le fave di cacao hanno anche alcune controindicazioni, per cui è necessario fare attenzione ai possibili effetti collaterali nei casi che seguono:

  • Chi soffre di tachicardia, ipertensione o disturbi del sonno dovrebbero evitarle o comunque evitare il consumo in quantità e continuativo per via dell’azione stimolante del cacao crudo.
  • Soggetti allergici al nichel: i semi di cacao potrebbero contenere questa sostanza.

Regola generale: non esagerare e ascoltare le reazioni del proprio corpo.

Dove acquistare i semi di cacao

Le fave di cacao ed il cacao crudo sono facilmente reperibili in vendita nei negozi di alimenti biologici, in alcune erboristerie e negli e-shop online specializzati, come Macrolibrarsi, Il giardino dei libri, Sorgente Natura. Infine, per ottenere i migliori benefici da questo prodotto naturale vi consigliamo di scegliere fave di cacao crude da coltivazione biologica.

Fave di Cacao Crude e non Tostate Bio
Fave di Cacao Crude e non Tostate Bio
Cacao Beans - Fave di Cacao
Cacao Beans – Fave di Cacao
© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.