Estate: 5 idee per rinnovarsi!

0
1815
estate, rinnovarsi, stress, gioia

Durante i mesi estivi, che si parta per qualche luogo di villeggiatura o si resti in città, si vive il momento dell’anno in cui tutto rallenta: la terra ci dona i suoi ultimi frutti maturi preparandosi all’autunno e l’uomo allenta l’attenzione che durante l’anno dà al lavoro, alle passioni agli svaghi. Il nostro benessere psicofisico trae vantaggio quando anche noi seguiamo i ritmi delle stagioni, e non ci forziamo a fare le solite cose di sempre.

Il momento del rinnovamento

Nei mesi estivi possiamo sfruttare questo tempo un po’ diverso dal solito per rinnovarci.

Ecco 5  spunti per approfittarne:

  1. Dai attenzione o scrivi i piccoli e grandi traguardi raggiunti dall’inizio dell’anno fino ad oggi: spesso non ci diamo il giusto riconoscimento e pretendiamo troppo da noi stessi perchè la vita frenetica ci fa dimenticare tante cose e non ci dà il tempo di osservarci.
  2. Regalati qualche momento di totale silenzio e resta in compagnia di te stesso, potrai scoprire nuovi lati di te, nuovi sogni e desideri.
  3. Concediti di fare qualcosa che hai sempre desiderato fare e che tendi a rimandare per pigrizia o mancanza di tempo
  4. Crea qualcosa di nuovo con le tue capacità: in cucina, con l’arte. Attingi alla tua fantasia e regalati un momento creativo.
  5. Prenditi cura di te sperimentando un cibo che non hai mai assaggiato e scoprendone le proprietà. Potrai scoprire di avere gusti diversi da quelli abituali

Al bando abitudini e pigrizia

Spesso restiamo abitudinari anche durante il periodo estivo, lasciandoci dominare dalla stanchezza dei mesi precedenti. Arriviamo così al nuovo inizio risposati ma senza aver sfruttato appieno le possibilità che il tempo delle vacanze offre.

Goditi questo tempo di libertà seguendo qualcuno o tutti i nostri suggerimenti, tornerai rigenerato, rinnovato e con nuovi stimoli ed idee!

 

Felice Estate da www.benesserecorpomente.it

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.