Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Erba cipollina: proprietà e benefici da scoprire

Erba cipollina, fiori, natura

Scopriamo i benefici dell’erba cipollina: un’erba aromatica dalle mille proprietà

L’erba cipollina o Allium schoenoprasum è un’erba aromatica che appartiene alla famiglia delle Liliaceae, la stessa delle cipolle e degli scalogni. È una pianta annuale o perenne, che cresce spontaneamente in Europa, Asia e Nord America

Gli antichi Cinesi la usavano come pianta medicinale mentre Greci e Romani ne apprezzavano il sapore particolare in cucina. Anche se originaria dell’Asia, oggi cresce spontanea in molti terreni del nostro Paese regalandoci dei bellissimi fiori rosa-lilla.

Erba cipollina, le proprietà

Digestiva e afrodisiaca

L’erba cipollina contiene una buona dose di vitamina A , vitamina C e K e, in quantità minore, vitamine del gruppo B e vitamina D. Fornisce apporto di minerali tra cui potassio, fosforo, magnesio, zinco e composti di zolfo che le donano il profumo intenso. E’ ricca di flavonoidi tra cui la quercetina che ha proprietà antivirali, antiossodanti ed è utile in caso di allergie ed infiammazioni della prostata.

Favorisce la digestione è leggermente lassativa e ha proprietà afrodisiache.

Le proprietà dell’infuso di erba cipollina

In caso di digestione difficile o stitichezza un infuso di foglie di erba cipollina (circa 5 o 6 foglie), lasciate bollire per 10 minuti riporterà l’equilibrio necessario.

Un impacco con infuso di erba cipollina può anche essere utilizzato per alleviare le forme infiammatorie della pelle e per calmare le punture di zanzare.

L’infuso di erba cipollina può essere utilizzato anche per proteggere le piante da giardino e da orto dai parassiti.

Proprietà Antiossidanti

Le proprietà antiossidanti dell’erba cipollina sono ben documentate. Gli antiossidanti aiutano a combattere i radicali liberi nel corpo, riducendo il rischio di danni cellulari e malattie croniche. Tra gli antiossidanti presenti nell’erba cipollina ci sono i composti flavonoidi e polifenoli, che possono contribuire a mantenere la salute generale del corpo.

Sostegno alla Salute Cardiovascolare

L’erba cipollina può aiutare a promuovere la salute cardiovascolare epuò essere consigliata in caso di pressione alta. Protegge l’apparato cardiocircolatorio, ha proprietà cardiotoniche e rinforza le difese immunitarie e ridurre il rischio di malattie cardiache. Inoltre, l’erba cipollina è povera di grassi e colesterolo, il che la rende un’aggiunta ideale a una dieta equilibrata per mantenere il cuore sano.

Proprietà Antibatteriche e Antinfiammatorie

L’erba cipollina contiene composti con proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Queste proprietà possono aiutare a combattere infezioni e ridurre l’infiammazione nel corpo. Contiene oli essenziali che hanno proprietà espettorante e migliorano l’apparato respiratorio, consigliata quindi in caso di raffreddore o influenza.

Usi in cucina e curiosità

L’erba cipollina va utilizzata fresca, essiccata perde la maggior parte delle sue proprietà ed è ottima per insaporire i cibi anche come sostituto del sale. Inoltre, ci regala un sapore forte senza appesantire l’alito.

erba c E’ bella da vedere se le foglie vengono lasciate intere come guarnizione e decorazione di piatti come risotti o piatti di pesce, altrimenti tagliata fine, può essere aggiunta a zuppe, minestre, insalate, verdure grigliate e salse.

Come coltivarla in casa

Questa erba aromatica può essere messa in vaso sul balcone o in giardino. Richiede una buona esposizione alla luce solare e il terreno sempre umido. Questo permette di averla sempre a portata di mano, per un tocco saporito ai piatti preferiti.

Controindicazioni dell’erba cipollina

L’erba cipollina è un alimento sicuro per la maggior parte delle persone. Tuttavia, in alcuni casi può causare allergie o irritazioni cutanee.

Inoltre, l’erba cipollina può interagire con alcuni farmaci, come quelli anticoagulanti. È quindi importante consultare il medico prima di assumerla in caso di terapie farmacologiche in corso.

Fonti e approfondimenti scientifici

Pubmed, Allium schoenoprasum L.: a review of phytochemistry, pharmacology and future directions

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche