Erba cipollina: amica di stomaco, cuore e amore!

0
1278
Erba cipollina, fiori, natura

Gli antichi Cinesi la usavano come pianta medicinale mentre gli antichi Greci e Romani ne apprezzavano il sapore particolare in cucina, è l’erba cipollina ( Allium schoenoprasum) pianta appartenente alla famiglia di cipolla, porro e aglio,la famiglia delle Liliaceae. E’ originaria dell’Asia e oggi cresce spontanea in molti terreni del nostro Paese regalandoci dei bellissimi fiori rosa-lilla.

Proprietà: digestiva e afrodisiaca

L’erba cipollina contiene una buona dose di vitamina A , vitamina C e K e, in quantità minore,. vitamine del gruppo B e vitamina D. Contiene inoltre minerali tra cui potassio, fosforo, magnesio, zinco e composti di zolfo che le donano il profumo intenso. E’ ricca di flavonoidi tra cui la quercetina che ha proprietà antivirali, antiossodanti ed è utile in caso di allergie ed infiammazioni della prostata.
L’erba cipollina è consigliata in caso di pressione alta, protegge l’apparato cardiocircolatorio , ha proprietà cardiotoniche e rinforza le difese immunitarie. Stimola la produzione di bile nel fegato depurando così il fisico. E’ vermifuga ed antisettica.
Favorisce la digestione è leggermente lassativa ed ha proprietà afrodisiache. In caso di digestione difficile o stitichezza un infuso di foglie di erba cipollina (circa 5 o 6 foglie), lasciate bollire per 10 minuti riporterà l’equilibrio necessario. Un impacco con infuso di erba cipollina può anche essere utilizzato per alleviare le forme infiammatorie della pelle e per clamare le punture di zanzare.
L’erba cipollina contiene oli essenziali che hanno proprietà espettorante e migliorano l’apparato respiratorio, consigliata quindi in caso di raffreddore o influenza.

Usi in cucina e curiosità

L’erba cipollina va utilizzata fresca, essiccata perde la maggior parte delle sue proprietà ed è ottima per insaporire i cibi anche come sostituo del sale. Inoltre, ci regala un sapore forte senza appesantire l’alito.

Annuncio pubblicitario

erba c E’ bella da vedere se le foglie vengono lasciate intere come guarnizione e decorazione di piatti come risotti o piatti di pesce, altrimenti tagliata fine può essere aggiunta a zuppe, minestre, insalate, verdure grigliate e salse.
L’infuso di erba cipollina può essere utilizzato anche per proteggere le piante da giardino e da orto dai parassiti e, secondo la tradizione germanica, può essere utilizzata anche per allontanare spiriti ed energie negative.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.