Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Dipendenze psicologiche: come affrontarle e trovare la propria autonomia

Mani,manette, libertà, dipendenze psicologiche

Sempre più persone soffrono di dipendenze psicologiche. Scopriamo cosa sono e come superarle, ritrovando la propria autonomia.

Premessa alle dipendenze psicologiche: con il termine “dipendenza” intendiamo tutti quei comportamenti in cui una persona si ritrova a non avere più il controllo di sé stessa ma ad essere controllata da qualcosa o qualcuno di esterno a sé.

Nella condizione di dipendenza si prova uno stato di disagio o di insoddisfazione, una ridotta capacità di provare piacere, ansia. Infatti, tutto ciò che crea dipendenza sembra dare piacere alla persona ma in realtà, con il passare del tempo, la rende più debole ed insicura.

Dipendenze psicologiche

Nelle dipendenze psicologiche l’illusione del benessere rende gradualmente schiavi di comportamento distruttivi.

Come nelle dipendenze da sostanze o droghe in cui si crede di ottenere benefici come sentirsi più rilassati, più spensierati, meno sotto tensione. Un esempio è la persona che beve in compagnia e quella che si ritrova quotidianamente a dover ricorre a sostanze alcoliche anche da sola perché altrimenti non si diverte o non si sente bene.

Nella dipendenza psicologica accade la stessa cosa: si perde gradualmente l’autonomia e si lega unicamente all’altra persona la possibilità di stare bene ed essere gratificati dalla vita. Quando si è soli non si sta bene.

Amore e dipendenza

Se dentro di noi non sentiamo di essere sufficientemente degni di amore, affetto, attenzione, possiamo creare facilmente situazioni e relazioni viziate da schemi di dipendenza.

Infatti, il fatto di sentire in noi una mancanza ci porta ad avere bisogno  dell’altro in maniera sempre più ossessiva ed invasiva, come se esistessimo solo in funzione della presenta dell’altra persona.

Questo non solo comporta sentimenti di insicurezza in noi stessi ma anche di insofferenza negli altri che sentono venir meno i propri spazi e la propria autonomia.

Come superare le dipendenze psicologiche

Affrontare la dipendenza e ritrovare la propria autonomia è possibile, e per farlo è necessario recuperare una reale percezione del nostro valore come persone.

Per recuperare questa sensazione di valore, e quindi entrare in relazione con gli altri in maniera non dipendente, si possono utilizzare diverse strade. L’importante è imparare per prima cosa a stare con sé stessi apprezzando le proprie caratteristiche e allo stesso tempo sentendo di poter vivere in maniera sana il contatto con gli altri.

Migliorare la visione e la percezione di sé

Proprio per questo è necessario modificare tutti quei meccanismi inconsci che abbiamo costruito nel corso degli anni e che automaticamente generano paure che portano poi a condotte di dipendenza.

Per fare questo lavoro in maniera semplice ma efficace è possibile utilizzare il video di ipnosi gratuito “Liberati dalle dipendenze”.

Attraverso le indicazioni che vengono indicate in state di trance, si possono sostituire i vecchi schemi di pensiero e soprattutto modificare i propri comportamenti avvicinandosi ad una visone di sé stessi molto più sana ed equilibrata.

Video Liberati dalle Dipendenze | Ipnosi dipendenze | Meditazione Guidata, di Manuel Mauri

Consiglio: per ottenere dei buoni risultati è necessario ascoltarlo per più giorni.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche