Come depurare il fegato naturalmente

0
683
come depurare il fegato, depurare il fegato, depurazione del fegato,
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis

Capelli grassi, stanchezza cronica, problemi digestivi e alitosi sono i primi sintomi dell’intossinazione.

Stress, cattive abitudini alimentari, sedentarietà, inquinamento idrico e atmosferico: oggi è molto facile accumulare tossine e sentirsi stanchi ed affaticati.

In questo articolo ti parliamo proprio dell’intossinazione, ovvero dell’eccessivo accumulo di tossine nell’organismo, di come riconoscerla e dei rimedi naturali più efficaci per detossificare il fegato e il sangue in poche settimane.

Depurandoti in profondità:

  • potrai sentirti più energico e vitale,
  • avrai più risorse per contrastare lo stress e gli impegni,
  • migliorerà il tono dell’umore così come l’aspetto di pelle e capelli,
  • darai un’accelerata anche al metabolismo di grassi e zuccheri.

Indice

I sintomi dell’intossinazione

Devi sapere che i processi biochimici che avvengono nel nostro organismo, oltre ad ottenere la funzione desiderata, producono come risultato anche scarti metabolici e tossine.

Il nostro fegato è l’addetto allo smistamento, trasformazione ed eliminazione di questi scarti.

Oltre a gestire le tossine causate dall’inquinamento, dallo stress o da ciò di cui ci nutriamo e respiriamo, questo nostro organo deve quindi gestire anche le tossine prodotte continuamente dal nostro stesso organismo, durante lo svolgimento delle sue funzioni vitali.

Per questa ragione è importante aiutarlo e rigenerarlo, effettuando una profonda depurazione almeno un paio di volte all’anno. I momenti più consigliati sono i cambi di stagione, e in generale quando ci si sente particolarmente stanchi o debilitati.

Ecco i sintomi di un fegato (e quindi un organismo) intossicato:

  • disturbi digestivi accompagnati da alitosi, spossatezza cronica e malumore,
  • mal di testa frequenti,
  • pelle e capelli tendenti al grasso,
  • difficoltà nella concentrazione.

Per le persone che conducono uno stile di vita particolarmente stressato, sono sedentarie, consumano alcolici, fumano o mangiano spesso fuori casa, è ancora più importante ricordarsi della depurazione del fegato, che può essere effettuata in questi casi fino a quattro volte l’anno.

Scopriamo qual è il modo più efficace!

I rimedi naturali per detossinare l’organismo

Ci siamo. Ci hai pensato ed effettivamente ti senti spesso stanco. Il tuo metabolismo è rallentato, stai accumulando adipe, gonfiore e la digestione è sempre impegnativa. Ogni volta che mangi, vorresti poter fare una bella pennichella.

La tua pelle non ha un aspetto disteso ed omogeneo, e l’umore non è particolarmente solare: forse anche il tuo fegato è affaticato e ti sei deciso a depurarti. Bene, da dove si parte?

L’importanza di bere acqua

Partiamo da una domanda fondamentale: quanta acqua bevi ogni giorno? Sono molti rimedi naturali dall’azione detossinante, ma il primo passo è sempre l’idratazione. Bevi almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, a temperatura ambiente e lontano dai pasti?

Se non lo fai, inizia da ora! Infatti ogni trattamento detox di cui parleremo non avrà l’efficacia desiderata se non ti idrati regolarmente. Questo suggerimento è il migliore per preservare il tuo benessere fisico, e proprio per la sua banalità, è anche sempre il più trascurato!

Cura la tua alimentazione

Per una profonda depurazione dell’organismo, dovrai poi metter mano alla tua alimentazione.

Porta in tavola tanti ortaggi freschi e di stagione, legumi, cereali integrali, semi, pesce e un po’ di carne bianca biologica. Quello che non c’è in questo elenco, puoi anche lasciarlo sugli scaffali del supermercato per qualche settimana! Il tuo fegato ringrazierà.

Ora sei pronto, e puoi mettere il turbo alla tua impresa detox con gli estratti vegetali ad alta titolazione, quelli che hanno un’attività specifica verso il fegato.

Come depurare il fegato e il sangue naturalmente, con gli estratti vegetali

Da millenni, le piante più utilizzate nel mondo occidentale per depurare il fegato sono il Carciofo e il Cardo mariano. Sono ancora quelle più consigliate, purché in forma di estratto secco titolato.

Devi infatti sapere che, ogni pianta compresa in un integratore per qualsivoglia funzione (integratori anti-cellulite, per l’insonnia etc.), può essere contenuta in diverse forme, e non sono tutte efficaci nello stesso modo!

L’estratto secco titolato di una pianta (indicato nella lista ingredienti in etichetta con la dicitura e.s. tit.) è quello che ti garantisce la presenza certa e definita del principio attivo efficace. Molti integratori contengono invece piante in forma di estratti non titolati (e.s.) o piante polverizzate (polv.) che sono le meno efficaci, perché non vi è alcuna garanzia di presenza di principi attivi all’interno della formulazione.

Fatta questa importante distinzione, devi sapere anche che esistono degli estratti vegetali di ultima generazione, ad altissima titolazione, dall’effetto rigenerante per il fegato.

Foglie di olivo

Devi assolutamente provare l’estratto di foglie di Olivo (Olivattiva®70): contiene una straordinaria concentrazione di Oleuropeina, una molecola naturale specificamente attiva per la rigenerazione del fegato, che ha inoltre spiccate proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, di normalizzazione della pressione e di stimolo del metabolismo. Utilissima anche in caso di steatosi epatica e sindrome del fegato grasso.

Fumaria

Per un detox completo, è molto utile anche la Fumaria, particolarmente efficace per depurare la pelle e l’intestino e calmare il sistema nervoso.

Fillanto

Il Fillanto è un altro grande alleato della rigenerazione del fegato, efficace nel prevenire e coadiuvare steatosi epatica e fegato grasso, problemi digestivi, calcoli biliari e renali.

Altri consigli per la scelta di un buon integratore

Scegli sempre integratori conservati in vetri scuro di grado farmaceutico e non in plastica: la plastica, oltre ad essere meno adeguata alla conservazione ottimale di un prodotto naturale, sta generando problemi di eco sostenibilità di dimensioni spaventose al nostro prezioso pianeta Terra.

Bene, ora conosci i rimedi più efficaci per detossicarti in profondità, con l’aiuto della Natura!

Il testo ha scopo divulgativo, non deve essere inteso come indicazione di diagnosi e cura di stati patologici e non vuole sostituirsi in alcun modo al parere del Medico.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.
Annunci pubblicitari e articolimacrolibrarsi, eshop, libri, shop online

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.