Cicli femminili: 4 passi per affrontarli con serenità

0
446
cicli femminili, donne, menopausa, gravidanza,

I cicli femminili fanno parte del nostro essere donna e ci accompagnano intensamente lungo il corso della nostra esistenza. Ci collegano ai ritmi della natura permettendoci di entrare in profonda sintonia con essa, ma possono portare anche disturbi e disagi che non sempre riusciamo ad affrontare con serenità.

La forza e la sensibilità del corpo della donna

Il corpo della donna ha in sé la forza e la capacità della creazione. Il processo della maternità rappresenta l’evoluzione della vita intera, ma, forse proprio per questo grande compito, è dotato di una sensibilità che lo porta spesso ad indebolirsi soprattutto durante i cicli femminili.

I disturbi dei cicli femminili

Durante il ciclo mestruale, la gravidanza e la menopausa, possono manifestarsi in diverse parti del corpo piccoli dolori e tensioni o grandi disagi:

  • dolori di pancia e di schiena,
  • tensioni al seno,
  • vampate di calore,
  • mal di testa e cali di energia improvvisi.

In questi casi non è sempre facile affrontare i cicli femminili con il giusto atteggiamento, ma ci sono alcuni accorgimenti che possono essere di grande aiuto.

4 passi per affrontare i cicli femminili con serenità

Accogli il tuo essere donna

Mi è capitato spesso di parlare con le amiche dei sacrifici dell’essere donna, magari anche scherzandoci sopra, ma evidenziandone sempre i lati negativi. Possiamo invece soffermarci quotidianamente sulla bellezza dell’essere donna:

l’energia femminile sa accogliere, ricevere, prendersi cura, consolare, entrare in empatia, trovare sempre il lato sensibile e profondo della vita.

La nostra sensibilità, la nostra capacità di cooperazione, di saper svolgere più compiti contemporaneamente, di avere uno sguardo molto attento che si sviluppa grazie al compito di essere madre, può aiutarci ad accogliere il nostro essere donna.

Ascolta il tuo corpo e concediti il giusto riposo

Viviamo sempre di corsa, vogliamo accudire tutta la famiglia, andiamo a lavorare anche quando non stiamo bene.

Se siamo mamme, lasciamo indietro i nostri bisogni ed esigenze mettendo al primo posto i figli. Se non siamo mamme, spesso e per amore, mettiamo al primo posto il nostro partner oppure le nostre amicizie.

Per far fronte a tutto questo dimentichiamo di ascoltarci, di ascoltare il nostro corpo.

È importante invece ricordare che, per esempio, durante il ciclo mestruale il corpo ha bisogno di riposare e recuperare le energie, durante la gravidanza necessita di ridurre lo stress al minimo sia per noi che per il nostro bambino, durante la menopausa ha bisogno di essere ascoltato e assecondato con pazienza.

Coccolati con piccoli gesti quotidiani

Coccolarsi ogni giorno è importante. Piccoli gesti con cui prenderci cura di noi stesse: un minuto in più per massaggiare lentamente il nostro corpo con una buona crema, regalarci cinque minuti sorseggiando la nostra tisana preferita, lavorare con l’aroma del nostro olio essenziale preferito.

Le scuse di non avere tempo per noi sono bandite, per i piccoli gesti servono solo pochi minuti al giorno. Ma quello che ci dedichiamo è il tempo per ricordare a noi stesse la nostra importanza e per prenderci cura anche di noi, non solo di chi amiamo.

Lasciati ispirare dai Fiori di Bach

I Fiori di Bach possono esserci di ispirazione, mentre se ne assume l’essenza, per accogliere i cicli femminili e creare un rapporto armonioso con la propria femminilità. Resource Harmony è la combinazione ottimale di fiori di Bach adatti ad evocare le proprie risorse e capacità di adattamento quando si desidera un rapporto armonico con la propria femminilità.

Resource Harmony, GUNA, Fiori di Bach

I fiori di Bach accuratamente selezionati per questo sostegno sono:

  • Cherry Plum che ispira l’accettazione e la padronanza degli istinti, favorendo l’accoglienza degli sbalzi umorali tipici dei cambiamenti ormonali
  • Crab Apple che evoca l’accettazione del proprio sé e dei cambiamenti fisici che avvengono durante il ciclo mestruale, la gravidanza, la menopausa
  • Holly  che evoca il sentimento dell’amore incondizionato e la capacità di aprirsi ad esso, quando la gelosia e il sospetto che gli altri ce l’abbiano con noi tendono a prevalere
  • Impatiens che ispira la tranquillità, la pazienza e la capacità di attendere
  • Mustard che ispira la stabilità interiore e la gioia
  • Scleranthus  che evoca l’equilibrio e l’armonia
  • Walnut che può ispirarci a creare la giusta armonia con il mondo esterno proteggendo i nostri confini

Alcuni di questi fiori, tra cui Cherry plum, Crab Apple, Impatiens e Walnut, sono presenti, insieme ad altri anche nella Resource Cream SOS, Crema Eudermica Lenitiva e Restitutiva, senza conservanti e con ingredienti da coltivazione biologica, utile anche per massaggiare il proprio corpo come suggerito più sopra riguardo alle “coccole” da riservarsi.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.