Riflessologia plantare per la cellulite e l’importanza del contatto

Riflessologia plantare per la cellulite,cellulite, pelle a buccia d'arancia, gambe

Riflessologia plantare per la cellulite, un trattamento olistico che può dare molti benefici.

Cos’è la cellulite

La cellulite, o detta anche pannicolite è una disarmonia che colpisce la pelle, nello specifico il tessuto sottocutaneo, ricco di cellule adipose. Si tratta di cellule “cuscinetto” che rivestono nervi, vasi sanguigni ed i muscoli, molto importanti perché svolgono funzioni termoregolanti, di riserva di enzimi che scindono i grassi bruni dai grassi bianchi.

Negli spazi tra queste cellule si accumula una quantità di liquidi in eccesso che altera l’armonia tra sistema venoso e sistema linfatico (posto più in superficie rispetto al primo). Il sistema linfatico non riesce ad espellere in tempo utile tutti gli scarti, le tossine prodotte dal corpo ed accumulate dalla pelle, nei vasi linfatici.

Per entrare nell’argomento può essere utile introdurre alcune nozioni sulla pelle, l’organo più importante per estensione. Vedremo poi le cause della cellulite e come trattare la cellulite con la riflessologia plantare, in riferimento ai concetti della Medicina Tradizionale Cinese.

La pelle: l’organo più grande del corpo

La pelle è composta da 3 strati, dall’esterno all’interno:

  • epidermide,
  • derma,
  • ipoderma.

Altre informazioni importanti

  1. La pelle di un essere umano è l’organo più esteso, ricoprendo una superficie di 2 metri quadrati.
  2. E’ anche l’organo più esterno che “tocca” per primo l’ambiente esterno; per questo motivo ricopre l’importante funzione di protezione dei tessuti sottostanti come muscoli, ossa, organi interni da fattori esterni patogeni e/o nocivi per la salute.
  3. Contiene le cellule di Langerhans, “pattuglie” del sistema immunitario, che vengono chiamate per prima in causa, in caso di attacco esterno.
  4. E’ ricca di terminazioni nervose che forniscono al cervello repentinamente impulsi su variazioni termiche, vibrazioni, sensazioni dolorose ed informazioni sul tatto.
  5. Regolando gli afflussi termici attraverso la vasodilatazione si occupa di cedere all’esterno energia termica in eccesso (in condizione climatiche di caldo). Al contrario, attraverso la vasocostrizione preserva il calore ( in condizioni climatiche di freddo ). La cosiddetta pelle d’oca non è nient’altro che la contrazione dei peli presenti sulla pelle che prova la produzione di calore, ove l’ambiente non consentisse una quantità sufficiente di calore per il corpo umano.
  6. Regolamenta l’attrazione sessuale, che in natura si basa per la quasi totalità sull’odore della pelle, che espelle ormoni, capaci di innescare l’accoppiamento. Basti pensare come anche noi esseri umani, nonostante viviamo in ambienti altamente alterati da odori sintetici, orientiamo tutt’oggi i nostri gusti sessuali con l’olfatto.

Cause della cellulite

La prima causa della cellulite (scopri i 5 consigli per vincerla) è la circolazione sfasata del sistema linfatico che non riesce a collaborare proficuamente con il sistema venoso; essi hanno ritmi molto diversi, difatti il sistema linfatico ha una velocità molto bassa, lavorando con una energia elettro debole maggiore di quella sistema venoso, che facendo circolare il sangue ha un’efficienza diversa. Non essendo più sincronizzati, tutte le tossine, i grassi bianchi ed i materiali di scarti, fanno fatica a lasciare il corpo, andandosi a depositare soprattutto su fianchi, glutei, ginocchia e braccia.
Altre cause sono direttamente collegate con le nostre abitudini quotidiane errate:

  • Una vita sedentaria fa perdere elasticità alla pelle
  • Cattiva circolazione sanguigna dovuta a: postura errata, gambe troppo spesse accavallate, rimanere troppo in piedi, scarpe strette o con tacco troppo alto, obesità, stress e fumo che aumentano il livello di vasocostrittori.

Stress, rabbia, cellulite e Medicina Tradizionale Cinese

Abbiamo visto come lo stress possa causare la cellulite. Lo stress è stretto parente della rabbia (elemento verde e legno: fegato/cistifellea) che indurisce nervi e vene, di conseguenza il sistema venoso non lavora più in armonia con il sistema linfatico.
Gli altri elementi maggiormente influenzati sono:

  • la casa bianca (elemento metallo), sede principale della pelle, della sessualità, dello spazio, del desiderio, della libertà, dell’aria, del contatto fisico e spirituale.
  • la casa gialla (elemento terra), sede principale del derma, della parola, del dialogo, del generare e mantenere una famiglia e del distaccarsi dalla propria famiglia di origine.

Riflessologia plantare per la cellulite

La Riflessologia Plantare può essere di grande aiuto trattando fegato o cistifellea, polmoni (aria) o intestino crasso (espulsione di tossine ), stomaco (preoccupazione) o milza-pancreas.

Sbloccando i chakra del plesso solare, della radice e quello polmonare, aiutando la circolazione ottimale nel sistema linfatico, nervoso e respiratorio. I Massaggi Olistici trattano addome, torace e schiena soprattutto nelle zona dorsale e lombo-sacrale, con un trattamento specifico dei metameri ( fasce energetiche presenti sulla schiena ).
Non occorre cambiare pelle, basta sostituire i pensieri.

Siamo capolavori della Natura!

I risvolti olistici: tatto e contatto

  • “Ci vuole tatto”
  • “Manca il contatto”
  • “Ha la pellaccia dura”
  • “Pelle d’oca”
  • “Questo non mi tocca”
  • “Ti sento vicino”
  • “Ciò che dici mi scivola addosso”

…sono tutte espressioni che descrivono il desiderio, il bisogno che ha l’essere umano del contatto… Un contatto con tatto!

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.