Caffè di Cicoria: alternativa sana al caffè

0
770
caffè di cicoria, tazza di caffè

Il caffè di cicoria si ottiene dalla Cicoria (proprio quella che conosciamo come insalata: Chicorium intybus) e più precisamente dalla sua radice essiccata, tostata e macinata in polvere.

È una bevanda ricca di proprietà benefiche per l’organismo, da poter sorseggiare durante la giornata in tutta serenità poiché non contiene caffeina. Si può preparare sotto forma di decotto o come il caffè e, leggermente dolcificata, ha un gusto davvero gradevole.

Proprietà del caffè di cicoria

La cicoria fornisce apporto di vitamina C, vitamine del gruppo B, polifenoli, sali minerali tra cui potassio, magnesio, rame, ferro e fosforo. Contiene inulina un’importante fibra solubile e cicorina una sostanza dalle proprietà depurative.

Il caffè di cicoria migliora la digestione ed è una bevanda ad azione depurativa, migliorando la salute del fegato. Rinforza la flora batterica intestinale ed ha proprietà lassative concorrendo al benessere dell’intestino.

Ha proprietà antiossidanti, colagoghe e regola la glicemia. È pertanto indicata nei soggetti diabetici.

Controindicazioni

Il caffè di cicoria è controindicato in gravidanza, in caso di presenza di calcoli renali e di colon irritabile. Se avete dubbi, chiede sempre parere al vostro medico.

Come preparare il caffè di cicoria

Il metodo del decotto è il migliore: mettete un cucchiaio di cicoria in un pentolino di acqua (tarate le dosi in base alla vostra preferenza per un gusto leggero o intenso). Una volta portata l’acqua ad ebollizione, lasciate cuocere a fuoco basso per un paio di minuti e poi filtrate con un colino.

Se volete sperimentare invece la preparazione con la moka riempite il filtro della caffettiera a metà e procedete come con per il caffè.

Ricordatevi che dopo i pasti ha un’azione digestiva e se volete dolcificare potete aggiungere un cucchiaino di miele, di zucchero di canna o zucchero di barbabietola. I più golosi possono aromatizzare anche con un pizzico di cannella. A colazione può essere aggiunto al latte vegetale.

Un’idea: mix cicoria-orzo-caffè

Il caffè di cicoria può essere preparato con la moka miscelandolo con orzo tostato e, se non avete problemi con la caffeina, anche con un po’ di caffè. Potrete godere del piacere del caffè con un apporto molto ridotto di caffeina. Indicato soprattutto per chi beve qualche caffè di troppo durante il giorno.

Dove acquistarlo

Il caffè di cicoria non si trova facilmente nei normali supermercati, di solito si trova nei negozi biologici o di alimentazione naturale, in alternativa potete acquistarlo on line.

Cicoria Solubile Bio
Cicoria Solubile Bio
Cicoria Biologica per Moka - 250g
Cicoria Biologica per Moka – 250g

Ti può interessare anche:“Caffè verde:proprietà e benefici”

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.