Batata, la patata dolce: benefici e proprietà

0
678
batata, patata dolce

E’ originaria dell’ America centrale la patata dolce chiamata Batata, la troviamo anche sotto il nome di patata americana. La buccia sfuma dal giallo al rosso e la polpa può essere bianca, gialla o rosa. È una pianta che può essere coltivata anche sul balcone, l’importante è ritirarla in casa durante l’inverno poiché non resiste a temperature inferiori ai 10°. Si riproduce anche da talea.

Il suo sapore è dolce e richiama il sapore della zucca; le sue proprietà benefiche sono davvero importanti per l’organismo. Scopriamole insieme.

Proprietà

La batata fornisce un buon apporto di fibre all’organismo. Importanti vitamine tra cui vitamina A, betacarotene, vitamina C e vitamine del gruppo B; sali minerali tra cui ferro, magnesio, zinco, calcio, potassio e manganese. Contiene flavonoidi e antociani. Nella buccia vi è una sostanza chiamata cajapo in grado di ridurre i livelli di glicemia nel sangue e di contrastare il colesterolo cattivo. Questo alimento diventa così utile nei soggetti affetti da diabete.

La batata è un alimento fortemente antiossidante, rinforza le difese immunitarie, contrasta l’anemia ed ha proprietà disintossicanti.

Diversamente dalla patata non contiene solanina che ha effetti tossici sull’organismo, tanto da poter essere anche consumata cruda.

La batata in cucina e non solo

La batata consumata cruda può essere aggiunta alle vostre insalate, oppure può essere bollita, cucinata al forno, al cartoccio, in padella o grigliata. Si sposa bene con i risotti o il riso in insalata e potete prepararvi dei gnocchi speciali o delle ottime zuppe. Si presta alla preparazione di creme e salse come per esempio l’hummus e grazie al suo sapore dolce può anche essere consumata al mattino a colazione condite con del buon ghee. Insomma, abbiamo a disposizione un alimento salutare molto versatile, potete dare spazio alla vostra creatività.

E’ anche un ottimo alleato di bellezza: le sue note proprietà anti-age la rendono un prezioso ingrediente per maschere rigeneranti e creme antiage.

Ti può interessare anche:“Patate: depurazione, energia e…bellezza!”

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.