Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Antidepressivi naturali, libro di Eberhard J. Wormer | Recensione

Antidepressivi naturali

Antidepressivi naturali: una soluzione prima di ricorrere ai farmaci

Il libro “Antidepressivi naturali” costituisce un ottimo spunto per comprendere che per le problematiche relative all’umore e alla depressione, in molti casi, prima di ricorrere all’utilizzo di farmaci, è possibile prendere in considerazione la possibilità di avere un supporto di sostanze naturali.

Scritto dal dott. Eberhard J. Wormer, il libro presenta le possibili soluzioni naturali efficaci per sia per i disturbi dell’umore che per la depressione vera e propria:

  • sostanze naturali, generalmente ben tollerate, come integratori alimentari per colmare le carenze nutrizionali, vitamine, minerali, rimedi fitoterapici e altri rimedi naturali;
  • il supporto di valide terapie naturali cosiddette “alternative” come la cura del sonno, le tecniche rilassamento, l’agopuntura, e altre ancora.

Nella quarta di copertina si legge quanto segue “da diversi decenni, e sempre di più, per i disturbi dell’umore e per gli stati di depressione spesso vengono prescritti farmaci psicotropi dagli ‘effetti pesanti’, che condizionano la vita e compromettono la salute.

La qualità della vita ne risente, ma la cosa peggiore è che quando non vengono riconosciute le carenze nutrizionali soggiacenti ai disturbi mentali, questi farmaci di sintesi tendono a essere inefficaci e gli effetti collaterali peggiorano significativamente i disturbi dell’umore.

Prendendoci il tempo di esplorare l’oscuro mondo della depressione scopriamo spesso che alla base vi sono disturbi dell’equilibrio ormonale o carenze [di vitamine e minerali, ndr] che possono essere trattate facilmente, spesso con molto successo, senza l’impiego di dannosi farmaci di sintesi.”

Parole decise che ci fanno riflettere.

Depressione, le cause fisiologiche

La depressione è un disturbo che deve essere trattato da un medico specialista, tuttavia, consiglio a tutti coloro che sono interessati ad una visione nuova di questo disturbo di leggere questo libro. Fin dalla prefazione, l’autore fa alcune considerazioni illuminanti, come possiamo dedurre dalle righe seguenti:

“In realtà, le cause dei sintomi e del disturbo depressivo sono parecchie.

Entrando per la prima volta nell’oscuro mondo della depressione sarebbe opportuno innanzitutto ricercare i disturbi nelle innumerevoli regole, strettamente collegate tra loro, del corpo. Nella maggior parte dei casi scopriremmo squilibri ormonali o carenze che possono essere trattati facilmente… e spesso con molto successo. Alcuni di coloro che da un giorno all’altro o nell’arco di anni hanno avuto a che fare con la depressione non riescono a crederci quando, per esempio, vengono “miracolosamente” liberati dal loro tormento assumendo vitamina D, vitamina B12 o ferro.”

Cosi continua il dott.Warner: “Con antidepressivi “naturali” intendiamo tutti quei rimedi e tutte quelle procedure che non hanno nulla a che fare con gli antidepressivi di sintesi. Si tratta di ormoni, vitamine, minerali, sostanze endogene, erbe medicinali, cure del sonno, rilassamento, psicoterapia e attività creative. La gamma di possibilità è sorprendentemente ricca…”.

Un percorso interessante dalla depressione agli antidepressivi naturali

Antidepressivi naturali è un libro che può essere letto da chiunque abbia interesse per l’argomento, anche senza una preparazione medica. In poco meno di 130 pagine divise in 3 sezioni, l’autore introduce i concetti base (prima sezione) relativi alle emozioni e alla depressione, trattando le possibili cause e i rischi delle terapie convenzionali, specie se prescritte senza opportuni approfondimenti, per poi passare al cuore del libro “Antidepressivi Naturali” (seconda sezione) nel quale passa in rassegna molte sostanze definite antidepressivi naturali:

  • ormoni (tra cui ormoni tiroidei, ormoni sessuali),
  • vitamine (gruppo B, vitamina C e D),
  • minerali (calcio, ferro, litio, magnesio, selenio e zinco),
  • sostanze nutritive e corporee (acidi grassi, aminoacidi e colina).

Chiude con la sezione dedicata alle “Alternative agli antidepressivi”. In quest’ultima parte i capitoli sono dedicati a “Antidepressivi fitoterapici” come l’iperico, la Rhodiola rosea, il ginseng siberiano e la valeriana, alle “Terapie complementari” tra cui l’aromaterapia, l’omeopatia e l’agopuntura. Seguono le “Cure del sonno”, le tecniche per gestire lo stress come training autogeno, meditazione e yoga. “Psicoterapia” e “Arteterapia” chiudono il capitolo.

Il libro termina con un paio di pagine con riferimenti sul web, quasi tutti stranieri con 4 indirizzi di siti italiani e con una bibliografia a supporto.

Se sei interessato puoi acquistarlo qui

Antidepressivi Naturali
Eberhard J. Wormer
Come vincere la depressione con rimedi e terapie dolci
Il Punto d’Incontro

Un consiglio importante

La lettura del libro ci fa comprendere quali possono essere gli scenari di cure naturali e tecniche alternative o, eventualmente, complementari, alle cure farmacologiche, in presenza di problemi di umore e di depressione; tuttavia, non deve essere inteso come un manuale fai da te, bensì uno stimolo a ricercare un medico che abbiamo una visione aperta su queste problematiche e che sia incline alla medicina naturale.

INFORMAZIONI UTILI

Un e-book per te!

Acconsento al trattamento dei miei dati e dichiaro di aver preso visione della Privacy Policy

Attiva il tuo coupon sconto

Categorie

Condividi su:

Potrebbe interessarti anche