Ansia e disturbi d’ansia: sintomi e metodi per superarli

ansia e disturbi d'ansia, attacchi di panico
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis
ebook gratis

Che cos’è l’ansia

L’ansia e i disturbi d’ansia sono segnali che ci invitano ad un’azione, quindi di per sé non sono né negativi né positivi.

Il problema nasce quando invece che agire per risolvere un problema, mettiamo in atto dei meccanismi che invece che aiutare a liberarci dall’ansia, la mantengono o ancora peggio possono portarci a vivere degli attacchi di panico.

Il meccanismo dell’evitamento esperienziale che porta ansia e disturbi d’ansia

Un esempio pratico è il meccanismo che viene chiamato “evitamento esperienziale”.

Immagina di dover affrontare una situazione che non ti piace o che senti difficile e quindi eviti. Per esempio, rimandi un appuntamento oppure una decisione. Ti può calmare inizialmente ma con il ripresentarsi della situazione proverai nuovamente ansia.

In questo modo rimani nella “superficie” del problema, non andando a fondo della questione e non risolvendola.

Soprattutto, non cogli che l’ansia è sempre un invito a uscire dalle tue chiusure nei confronti della vita e delle occasioni che questa ti offre.

I sintomi dell’ansia e dei disturbi d’ansia

Fare quella chiamata che rimandiamo sempre, prendere quella decisione che da tempo ci condiziona, dire quella cosa che temiamo possa ferire l’altro sono esempi di situazioni che possono portare a provare una sensazione di ansia.

Quando questa azione non è possibile perché oggettivamente non siamo nella condizione di farla, oppure perché temiamo le possibili conseguenze delle nostre azioni, possiamo sentire alcuni di questi sintomi tipici dei disturbi d’ansia:

  • aumento della circolazione;
  • aumento della respirazione e iperventilazione;
  • aumento della tensione muscolare;
  • riduzione dell’attenzione;
  • sensazione di distacco da sé e dal mondo.

Come liberarsi da ansia e disturbi d’ansia

Questi sintomi rendono difficile mantenere la lucidità necessaria ad agire e così viviamo in preda all’ansia.

Anche se sappiamo che sarebbe bene fare quello che evitiamo, il livello di attivazione è così alto che potremmo trovarci impossibilitati a muoverci a causa delle nostre emozioni.

Per liberarsi dall’ansia bisognerà attraversare queste emozioni  imparando a lasciarle defluire per poi essere lucidi nel momento in cui dobbiamo prendere una decisione.

Come liberarsi dell’ansia con l’Ipnosi Strategica®

Esistono della abilità specifiche che le persone ansiose devono apprendere per riuscire a vivere in maniera più serena la propria vita come ad esempio:

  • scomporre in parti i compiti che devono affrontare (chunk down);
  • diventare specifici quando definiscono un problema così da delimitarlo e renderlo più semplice da risolvere;
  • rimanere focalizzati sull’obiettivo invece che sulle emozioni negative che si stanno provando;
  • pianificare in anticipo una strategia corretta per le possibili emergenze invece che dover vivere in uno stato di continua agitazione.

Queste sono delle abilità fondamentali per uscire dall’ansia che si possono imparare in ipnosi in modo da cambiare radicalmente il proprio modo di vivere la realtà ed essere più sereni.

Agire in preda all’ansia senza prendersi un momento per far defluire l’agitazione  può portare a prendere delle decisione che portano non a migliorare, ma a peggiorare la situazione stessa.

Cosa fare in pratica? Quale abilità sviluppare in concreto per risolvere il problema?

L’abilità fondamentale da imparare è “imparare a stare” nel momento presente.

Fermarsi e lasciare fluire l’ansia per poi essere sufficientemente lucidi per prendere una decisione efficace.

Ascoltando questa sessione di ipnosi puoi apprendere l’abilità di andare oltre alle tue reazioni automatiche.

Puoi sviluppare una maggiore consapevolezza di te e delle tue abilità lasciando che le risposte alle tue domande emergano naturalmente e senza ansia.

Liberati dall’ansia e previeni il panico

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.
Annunci pubblicitari e articolimacrolibrarsi, eshop, libri, shop online

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.