Allergia agli acari in casa: come attenuare efficacemente i sintomi

allergia agli acari, acari, antiacaro, copri materasso, coprimaterasso, allergosystem

Occhi congestionati, naso irritato, starnuti sono i sintomi più frequenti di chi soffre di allergia agli acari della polvere, che si annidano soprattutto nei nostri letti e in tutti quei luoghi dove trovano un habitat ideale umido per proliferare indisturbati. Si nutrono delle microscopiche lamine di pelle morta che si staccano dal nostro corpo e in un grammo di polvere se ne possono trovare fino a 15.000.

Le conseguenza della allergia agli acari

Possono essere fonti anche di gravi reazioni allergiche, compresa asma e rush cutanei. La sensibilità in realtà non è agli acari in se stessi ma ai loro escrementi che, liberandosi nell’aria, si depositano sulla pelle o vengono inalati, provocando sintomi più o meno importanti e debilitanti che hanno come conseguenza malessere generale e affaticamento.

Come si sviluppa un’allergia

Quando un soggetto entra in contatto con una particolare sostanza (nel caso della allergia agli acari in realtà non sono gli insetti in sé stessi ma i loro microscopici escrementi) il nostro organismo, per questioni ereditarie e di stress, reagisce eccessivamente liberando sostanze chimiche come istamina e serotonina, la cui azione-reazione è responsabile del verificarsi di fenomeni patologici a carico di organi come pelle, occhi, naso, bronchi, polmoni, reni. Obbiettivo è liberarsi di quella che viene erroneamente considerata come tossina.

Il primo passo per affrontare il problema è l’eliminazione dell’allergene. Se si tratta di pollini diventa ben difficile, mentre in caso di allergia agli acari della polvere è possibile attuare una serie di strategie che ci permettano di stare bene nella nostra casa e di ridurre al minimo le reazioni avverse.

Come affrontare gli acari in casa

Eliminare del tutto il problema è impossibile, perché gli acari vivono all’interno dei materassi, cuscini, coperte e piumoni, tappeti, anche se la vostra casa è la più pulita e ordinata del mondo. Tenerli sotto controllo è però possibile con una serie di accorgimenti.

Sicuramente è utile fare uso solo di biancheria da letto certificata antiacaro. Acquistando coprimaterassi e biancheria antiacaro certificata (dotata quindi anche di cerniere sigillanti) e usandola in casa sotto quella tradizionale, si riesce a creare una barriera impenetrabile tra l’uomo e gli acari della polvere.

copri cuscino, copricuscino, allergia agli acari, allergosystem

Anche i piumoni e le trapunte sono l’ambiente ideale per la proliferazione degli acari, anche se in misura minore rispetto ai materassi e cuscini. E’ bene quindi dotarsi anche in questo caso di prodotti creati ad hoc con tessuti traspiranti ma che impediscano agli allergeni di raggiungere il soggetto allergico.

Eliminare tappeti e moquette è sicuramente un altro efficace accorgimento per combattere l’allergia agli acari della polvere. Eliminarli da questo genere di tessuti è veramente difficile, quindi tanto vale farne semplicemente a meno.

Acquistare un deumidificatore è senz’altro un’ottima idea. Gli acari infatti prediligono un microclima umido con umidità intorno al 55%. Mantenere un tasso di umidità più basso ci preserverà da un loro eccessiva proliferazione.

Dove acquistare biancheria certificata antiacaro

Chi è allergico alla polvere è bene che acquisti biancheria antiacaro dotata di certificazione e deve avere delle caratteristiche ben definite.

Innanzitutto la copertura deve avvolgere e racchiudere completamente il materasso per ridurre efficacemente, fino al 100%, il contatto con l’allergene. Il tessuto deve essere a trama molto fitta: si tratta di particolari materiali sui quali vengono effettuati test specifici. E’ il caso per esempio del cotone Texaal® usato da Allergosystem, noto marchio di biancheria certificata anti acaro, che funge da barriera completa e contemporaneamente consente al nostro organismo di avere uno scambio termico con l’ambiente circostante, annullando sgradevoli sensazioni di calore o sudorazione. Quindi la biancheria non deve essere solo sigillante per l’acaro ma traspirante per l’essere umano.

Nello Shop Online di Allergosystem troverete non solo biancheria antiacaro certificata dai migliori istituti internazionali, ma avrete anche la possibilità di scegliere tra copri materassi, copri cuscini, copri piumoni, trapunte e piumoni di fattura rigorosamente artigianale e di altissima qualità. Basterà scegliere da casa il prodotto desiderato, usufruendo anche di offerte e promozioni stagionali, per ricevere in pochi giorni la vostra barriera contro gli acari e prevenire nel modo migliore il problema della allergia agli acari.

 

Ti può interessare anche: allergia agli acari nei bambini: utili consigli

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.