Come affrontare la perdita di ogni speranza

donna affranta, senza speranza

I momenti difficili e dolorosi arrivano per tutti prima o poi, sono parte della vita, ci portano insegnamenti e lezioni, ma qualche volta accade che la speranza ci abbandoni lasciandoci in uno stato di totale sconforto e disperazione.

In quei momenti è impossibile vedere una via di uscita, guardare al futuro. Stiamo male e basta, abbiamo rinunciato, le energie e l’umore sono sotto i piedi e se per caso decidiamo di fare qualcosa è perché ce lo ha suggerito qualcun altro e proprio per questo motivo ci muoviamo senza fiducia verso un esito positivo.

Lo stato d’animo della speranza

Sperare è attendere con fiducia che ci sia un bene futuro. La speranza ha a che fare con la capacità di aspettare e con la fiducia. La vita ci chiede spesso di aspettare: l’esito di un esame, la risposta di qualcuno, il processo di guarigione del corpo quando ci troviamo di fronte ad un problema di salute. Ogni evento della vita ha un suo tempo ma in certi casi l’attesa risulta insopportabile. Spesso non abbiamo la forza di aspettare perché manca la fiducia, quel sentimento che ci infonde sicurezza in noi stessi, nella vita e ci permette di avere pensieri positivi e ottimisti.

Ti può interessare anche:” Come trovare la fiducia in sé stessi per vivere una vita migliore”

Ritrovare la fiducia e saper aspettare per tornare a sperare

Il primo passo che possiamo fare quando ci troviamo nello stato d’animo della perdita di speranza e di rinuncia è quello di trovare un piccolo punto di forza dentro di noi. Un piccolo desiderio, un sogno, qualcosa che ci appartiene e che sentiamo di meritare.

Il secondo passo è quello di osservare come ogni cosa necessiti del giusto tempo per essere raggiunta e realizzata e che quindi necessiti di pazienza e attesa. Questi due passi possono riaccendere pian piano la speranza nel nostro cuore. Possiamo far sì che il nostro sogno o desiderio ci dia forza ed energia per rialzarci ed andare avanti.

Il sostegno della natura: il Fiore di Bach Gorse

Il Fiore di Bach Gorse ci trasmette la forza della speranza, ci aiuta a ritrovare fiducia e ad avere un atteggiamento positivo verso noi stessi e verso la vita.

Il Dott. Bach lo descrive così: “Profonda perdita di speranza: queste persone non credono sia possibile fare ancora qualcosa per loro. O perché si lasciano convincere o per compiacere gli altri possono provare diverse cure, al tempo stesso affermando convinti a coloro che sono vicini che non vi è molta speranza di trarne beneficio.”

gorse, fiori di bach

Con l’aiuto del fiore Gorse possiamo tornare a scorgere la famosa luce in fondo al tunnel, a sentire che vi sono più soluzioni ai nostri problemi e molte strade per raggiungere i nostri obbiettivi.

Mentre vi fate aiutare da Gorse potete utilizzare la frase rafforzativa:” Qui e ora scorgo mille opportunità e inimmaginate risorse!”

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.