6 modi per mangiare ananas, anche crioessiccato

mangiare ananas, frutti, ananas

I benefici di mangiare ananas

Mangiare Ananas è un piacere: chi non conosce il suo gusto delizioso? Questo frutto tropicale ricco di proprietà benefiche è molto versatile e può essere consumato in modi diversi.

Consumato al naturale ha un apporto calorico ridotto, circa 40kcal per 100gr.

Questo meraviglioso frutto è ricco di vitamine, soprattutto vitamina C, minerali, enzimi e fibre.

Il suo gambo, in minor quantità anche nel frutto, è contenuta la bromelina, una “miscela” di enzimi che aiutano l’assimilazione delle proteine, favorendo così la digestione. Inoltre la bromelina aiuta a migliorare la circolazione e il trofismo cutaneo, svolgendo effetto anti trombotico. Mangiare ananas aiuta a combattere la ritenzione idrica ed ha proprietà depurative.

Come mangiare l’ananas

Ananas fresco

Mangiare ananas fresco è il modo migliore per consumarlo. Mantiene intatte tutte le sue proprietà: vitamine, minerali, enzimi. È ottimo mangiato come spuntino di metà mattina, oppure come componente della colazione. È uno dei pochi frutti che si consiglia di mangiare a fine pasto o anche durante il pasto grazie alla presenza degli enzimi digestivi. Può essere consumato da solo, in macedonia, con lo yogurt o frullato. Quando lo acquistate accertatevi che la buccia sia priva di ammaccature e che le foglie siano di un colore verde vivo.

Ananas crioessiccato

Cercate una alternativa sana al frutto fresco? C’è un nuovo modo, pratico, che ci consente di consumare l’ananas godendo del suo gusto, senza rinunciare alle sue proprietà nutrizionali. È l’ananas crioessiccato: grazie al particolare metodo di conservazione mantiene inalterati i suoi principi attivi. Per consumarlo è sufficiente aggiungere dell’acqua ed attendere che torni al suo stato naturale. Oppure può essere aggiunto direttamente al latte vegetale o allo yogurt. Può essere anche consumato tal quale e questa caratteristica lo rende ancora più interessante per uno spuntino da consumare a metà giornata ed è anche pratico da portare con sé quando si è fuori casa. Da notare che 25 grammi di ananas crioessiccato equivalgono a circa 100 grammi di prodotto fresco. In Italia l’ananas crioessiccato è distribuito da Forlive, azienda che da anni si dedica alla ricerca e alla vendita di prodotti naturali e per il benessere.

ananas crioessicato, frutta

Ananas Crioessiccato Forlive

Come funziona il metodo della crioessiccazione

Il frutto appena raccolto viene congelato alla temperatura di -40°C, poi con un potente sottovuoto ed un leggero riscaldamento viene privato dell’acqua. In questo modo i principi attivi vengono mantenuti.

Ananas cotto

Grazie alla presenza di enzimi digestivi l’ananas è usato anche cotto come accompagnamento di piatti a base di carni, gamberi e riso. La cottura avviene al forno o alla griglia. Se volete assaggiarlo il mio consiglio è di cuocerlo il meno possibile e non ad alte temperature per evitare di disperdere importanti vitamine ed enzimi.

Ananas in scatola

È un’altra comoda possibilità, ma bisogna tenere presente che il frutto conservato ha proprietà nutrizionali ridotte. Ad esempio la vitamina C del frutto in scatola è pari al 25% di quella del prodotto fresco. Inoltre perde completamente il suo contenuto di bromelina. Se optate per questa scelta leggete bene l’etichetta: con buona probabilità scoprirete la presenza di conservanti e zuccheri aggiunti, che rendono il prodotto tutt’altro che naturale.

Succo di ananas

Il succo d’ananas è un modo interessante di godere della proprietà dell’ananas. Parlo però di succo fresco, più precisamente di succo estratto, che può essere preparato con altri ottimi ingredienti come la carota, la mela, lo zenzero. Quanto ai succhi confezionati, sono da scegliere con attenzione in quanto gran parte di essi sono preparati industrialmente e sebbene presentati con succhi puri 100% la lavorazione disperde gran parte delle proprietà.

Ananas candito

L’ananas candito viene preparato con l’aggiunta di zucchero di cui conosciamo gli effetti negativi per la salute. Per cui se vi piace assaggiatelo pure, ma consideratelo una trasgressione e non fate affidamento alle sue proprietà nutrizionali. Meglio una busta di ananas crioessiccato: apprezzerete il vero sapore del frutto con tutte le sue proprietà.

Ti può interessare anche:“Alimenti crioessiccati Fresh Freeze Dried: novità da Forlive”

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.