5 usi dell’olio essenziale di tea tree

olio essenziale, tea tree

Come promesso torno per illustrarvi altri cinque possibili impieghi dell’olio essenziale di tea tree, ormai riconosciuto da molti come rimedio di “pronto soccorso” naturale grazie alle sue riconosciute proprietà antibatteriche, antivirali, antifunginee.

1. Capelli

In caso di capelli secchi , unito, in adeguate proporzioni, ad uno shampoo idratante, aiuta nello “sblocco” delle ghiandole sebacee, favorendo così la fuoriuscita dei grassi naturali prodotti dal nostro corpo, che oltre a rendere meno secca la cute ed i capelli, favorisce l’eliminazione delle cellule morte. Potremo fare uso di poche gocce di tea tree in un olio veicolante, come può essere l’olio di cocco o di amla, per massaggiare il cuoio capelluto: miglioreremo sia la cute secca che quella grassa, attenueremo il prurito e contribuiremo al controllo della forfora.

2. Pidocchi

L’uso di uno shampoo al tea tree, potenziato dall’applicazione e frizione di alcune gocce di olio essenziale sul cuoio capelluto, prima del risciacquo finale, può aiutare a “debellare” i pidocchi. Questo trattamento deve essere ripetuto due volte la settimana per diverse settimane. Pettini e spazzole dovranno essere lasciati in ammollo in una soluzione di acqua e olio essenziale per evitare la reinfezione.

Annuncio pubblicitario

3. Gengive infiammate e afte

Sciacqui e gargarismi giornalieri con una soluzione di tea tree ed acqua possono essere di sollievo e aiuto. Anche l’uso di un dentifricio contenente l’olio essenziale può essere un’ottima arma di prevenzione.

4. Dolori muscolari, reumatici, artrite, piccole distorsioni

Si può preparare una miscela d’oli (da agitare prima dell’uso) che contenga un 5%-8% di tea tree per il massaggio delle zone interessate due o tre volte al giorno.

5. Dopo la ceretta o la rasatura

Una crema o un olio lenitivo (ottimo l’olio di calendula) a base di tea tree, ha proprietà calmanti e antibatteriche ed aiuta, inoltre, ad evitare la formazione di peli incarniti.

Qualche ricetta con olio essenziale di tea tree

Detergente disinfettante per la casa

Miscelare bene due tazze d’acqua, ¼ di tazza di sapone di Marsiglia liquido, 1 cucchiaio di olio essenziale di Tea tree.

Verruche da piscina

Olio essenziale di tea tree 2 ml, olio essenziale di basilico tropicale 2 ml, olio essenziale di niaouli 4 ml, olio vegetale di timo tujanolo 2 ml. Applicare su ogni verruca due volte al giorno per 2/3 settimane.

 

Cistite

Miscelare bene olio essenziale di tea tree 2 ml, olio essenziale di legno di rosa 2 ml, olio essenziale di palmarosa 2 ml, olio essenziale di saro 1 ml. Applicare 6 gocce del composto sul basso ventre e alla base della schiena con un delicato massaggio.

Maschera per capelli secchi, danneggiati, fragili, con forfora

50 ml di olio di olivello spinoso, 150 ml di olio d’oliva, 5 gocce di olio essenziale di tea tree, 5 gocce di olio essenziale di alloro. Miscelare bene ed applicare due o tre ore prima dello shampoo.

© Riproduzione riservata.
Le informazioni contenute in questo articolo sono da intendersi a puro scopo informativo e divulgativo e non devono essere intese in alcun modo come diagnosi, prognosi o terapie da sostituirsi a quelle farmacologiche eventualmente in atto. In nessun caso sostituiscono la consulenza medica specialistica. L’autore ed il sito declinano ogni responsabilità rispetto ad eventuali reazione indesiderate.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.